Le forze dell’ordine hanno arrestato l’autore dell’omicidio di Norma Megardi. L’uomo ha confessato di sua spontanea volontà.

Predisposto il fermo nei confronti di un uomo da parte della Procura della Repubblica di Alessandria. L’uomo poi ha confessato l’omicidio di Norma Megardi. Ora, l’uomo dovrà rispondere alle accuse di omicidio volontario, incendio e distruzione di cadavere.

Polizia

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La svolta nelle indagini: il killer ha confessato

La svolta nell’indagine è stata decisiva. La Procura di Alessandria ha predisposto il fermo dell’uomo durante la notte, con l’accusa di omicidio nei confronti di Norma Megardi, una pensionata di 74 anni residente nell’isola di Sant’Antonio, in Alessandria.

Secondo le prime notizie pervenute, l’uomo ha confessato il delitto della pensionata. Gli investigatori hanno trovato il corpo senza vita della 74enne carbonizzato, nei pressi dell’argine del fiume Po. I carabinieri hanno reso noto il fatto che l’uomo “ha rilasciato dichiarazioni confessorie e agevolato il sequestro di ulteriori reperti”. Già nella giornata di oggi è prevista l’udienza di convalida del fermo dal gip.

La pensionata di 74 anni, ex insegnante, era scomparsa dalla giornata di lunedì 20 giugno 2022, a Sale, Alessandria. I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Alessandria hanno individuato il colpevole. Quest’ultimo, in sede d’interrogatorio, ha spontaneamente rilasciato dichiarazioni confessorie.

Il racconto di un vicino di casa di Norma

Nelle scorse ore un anziano di una villetta poco lontana da quella della pensionata scomparsa ha spiegato la vicenda. “L’altro giorno sono arrivati qui in 30 o almeno 25 delle forze dell’ordine non ci hanno spiegato il perché. Hanno detto che Norma l’hanno trovata morta sulla sua macchina o forse che non sanno ancora se sia proprio lei. Hanno girato qui intorno, davanti casa e in cortile, ripetuto che facevano solo il loro dovere e hanno parlato con mia figlia. Noi tutti conosciamo Norma, è una brava donna”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 25-06-2022


Belluno, bimbo di 9 anni scompare mentre è con il padre

Oslo, sparatoria all’esterno di una discoteca Lgbtq+