Arrigo Sacchi: “La Spagna è cambiata dopo la lezione del mio Milan al Real”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Arrigo Sacchi: “Loro erano sulla strada giusta, ma inseguivano lo spettacolo individuale”.

Un Arrigo Sacchi che, come di consueto, quando parla non è mai banale e forse neanche mai apprezzato, compreso e condiviso da tutti. L’allenatore dei tanti trionfi del Milan stellare rappresenta paradossalmente una figura controversa del nostro calcio, diviso da chi lo vede e lo riconosce come un profeta e un innovatore e chi invece lo ritiene un buon allenatore che ha avuto la fortuna di guidare la squadra giusta al momento giusto.

Arrigo Sacchi: “La Spagna è cambiata dopo la lezione che ho dato al Real Madrid”

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha così commentato la sfida di questa sera tra Spagna e Italia: “In passato vincevamo noi perché c’era poca differenza e il nostro carattere prevaleva. Loro erano sulla strada giusta, ma inseguivano lo spettacolo individuale. Il salto di qualità dopo che il mio Milan ha dato una lezione totale al Real Madrid: quel giorno hanno capito che il calcio non si interpreta individualmente“.

Se nelle parole del Professore è sicuramente nascosto un fondo di verità, va detto che la Spagna ha fatto i suoi passi avanti – quelli veri – in tempi ben più recenti, forse come conseguenza di quella lezione impartita da Arrigo Sacchi. Chissà…

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-09-2017

Nicolò Olia