Asse Milan-Raiola: il manager propone Kenny Tete ai rossoneri
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Asse Milan-Raiola: il manager propone Kenny Tete ai rossoneri

Il manager Mino Raiola, nel corso dell’incontro con la dirigenza rossonera, ha proposto le prestazioni del terzino olandese in forza al Lione

E’ un momento di dialoghi aperti su più tavoli, quello attuale, tra Mino Raiola e la dirigenza del Milan. Le parti, infatti, si sono incontrate nel capoluogo meneghino per monitorare in primis la situazione legata al grave infortunio di Giacomo Bonaventura: il numero 5 sarà costretto a un’operazione per risolvere l’infiammazione cronica al ginocchio sinistro e tornerà nella prossima stagione. Quindi si è discusso del rinnovo contrattuale ormai prossimo per Ignazio Abate. Infine, Raiola ne ha approfittato per sottoporre alla dirigenza del Milan il nome del terzino olandese Kenny Tete. Ecco qualche informazione su di lui.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Milan: il profilo di Kenny Tete

Tete, classe 1995, è un vero e proprio jolly difensivo: terzino destro naturale, è comunque in grado di disimpegnarsi come difensore centrale e terzino sinistro. Arrivato lo scorso anno all’Olympique Lione dal’Ajax, l’olandese ha vissuto un primo anno da protagonista, per poi finire nel dimenticatoio durante questa stagione.

31 le gare disputate da Tete in Ligue 1 durante la passata annata. Per lui, nel 2018-2019, sono arrivate invece soltanto due apparizioni: una nel campionato francese e un’altra in Champions, per un totale di 166′ giocati.

Leonardo
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

La posizione del Milan: stand-by su Tete

Leonardo, al momento, non sembra abbia scritto il nome di Tete in cima alla lista delle sue preferenze. Al momento, infatti, le priorità sono altre. In difesa spicca il nome del brasiliano Rodrigo Caio, con passaporto italiano: in mezzo al campo il sogno è invece l’argentino Paredes, con Stefano Sensi indicato come possibile sostituto di Bonaventura.

Per il ruolo di terza punta continuano a valutarsi i profili di Ibrahimovic e Pato. Il primo al momento sembra in pole position, dato anche il clima di collaborazione nuovamente instauratosi tra Mino Raiola e il club di via Aldo Rossi.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2018 15:21

Milan, l’esito dell’incontro con l’Uefa sul fair play finanziario

nl pixel