Sommario articolo

Attacco con coltello ad Amsterdam nella notte tra il 21 e il 22 maggio: un morto e 4 feriti. Da ricostruire ancora il movente.

AMSTERDAM (OLANDA) – Attacco con coltello ad Amsterdam nella notte tra il 21 e il 22 maggio. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l’aggressione è avvenuta in una zona solitamente molto frequentata per la presenza di bar e locali, ma le restrizioni del Covid-19 hanno consentito di evitare un bilancio molto più grave. Attualmente una persona ha perso la vita e altre 4 sono rimaste ferite.

Da ricostruire ancora il movente di questo attacco. Non si esclude nessuna ipotesi almeno fino a quando non si hanno prove certe. La situazione, comunque, è ritornata alla normalità dopo poco tempo.

L’aggressione

L’attacco con coltello è avvenuto nella notte tra il 21 e il 22 maggio in una delle zone più frequentate. In un primo momento si era parlato di una sparatoria, ma con il passare dei minuti si è chiarito meglio quanto successo e capito che si è trattato di un attacco con coltello.

Stiamo indagando – la posizione degli inquirenti – per scoprire che cosa è accaduto e perché“. Al momento risulta solamente una persona fermata. L’ipotesi è di una sua partecipazione a questo attacco. I punti da chiarire sono ancora diversi e non si escludono ulteriori arresti nelle prossime ore.

Ambulanza
Ambulanza

Il bilancio

Il primo bilancio è di un morto e quattro feriti. Un numero che, secondo le autorità locali, poteva essere molto più alto senza le restrizioni anti-Covid. La zona, infatti, è ricca di bar e ristoranti, ma nel momento dell’aggressione questi erano chiusi per le misure contro la pandemia.

Il movente di quanto successo non è ancora chiaro. Nessun pista è esclusa almeno fino a quando non si hanno delle informazioni più chiare sui motivi di questo attacco. Le indagini sono in corso e presto ci saranno importanti novità.


La combinazione dei vaccini AstraZeneca e Pfizer funziona, i risultati dello studio

Maturità 2021, in classe con la mascherina chirurgica: il protocollo