Attentato in Somalia. Attacco terroristico nei pressi di un centro militare. Diversi i morti.

BAIDOA (SOMALIA) – Attentato in Somalia. Un attentatore suicida si è fatto esplodere vicino ad un centro di addestramento militare a Mogadiscio. Almeno 15 i morti.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

L’attacco nei pressi di una stazione di polizia

Un attacco terroristico è avvenuto nei pressi della stazione di polizia nella giornata di domenica 9 maggio. Tra le vittime anche un commissario e 4 agenti di scorta. Non è stato ancora rivendicato il gesto. Secondo le prime informazioni, il terrorista si è fatto saltare in aria mentre era a bordo di un’auto imbottita di materiale esplosivo.

Attentato in un ristorante

Ritorna la paura a Mogadiscio. Un kamikaze si è fatto esplodere in un ristorante. Il bilancio, riportato dall’Ansa, è di cinque morti e almeno dieci feriti. Tra le vittime anche due poliziotti.

Attentato in un hotel in Somalia

Nella giornata di domenica 16 agosto 2020 un attacco suicida è avvenuto all’interno dell’Elite Hotel di Mogadiscio. Secondo le prime informazioni, citate da La Repubblica, i morti sarebbero 5 e i feriti 28. Nessuna rivendicazione.

Bomba esplosa per strada

Una bomba è esplosa in strada durante uno spettacolo di danza per festeggiare la fine del Ramadam. Il primo bilancio è di 5 morti e 20 feriti e tra le vittime sembrano esserci anche donne e bambini.

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Nessuna rivendicazione

Nessuno dei gruppi islamici ha rivendicato l’attacco anche se i fari sono puntati su al-Shabaab, che controllano vaste zone rurali.

Notizia in aggiornamento

ultimo aggiornamento: 15-06-2021


Morte Camilla, i primi risultati dell’autopsia

L’ex moglie di Bezos MacKenzie Scott, ha donato altri 2,74 miliardi di dollari in beneficenza