Brusaferro in audizione in Commissione di inchiesta sul ciclo rifiuti

Brusaferro, ‘Mascherine chirurgiche? Non esistono metodologie che garantiscono riutilizzo’

Il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Brusaferro in audizione in Commissione di inchiesta sul ciclo dei rifiuti.

Intervenuto in audizione in Commissione di inchiesta sul ciclo dei rifiuti, il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro ha fatto il punto sul corretto utilizzo delle mascherine.

Di seguito il video dell’Audizione

Brusaferro in audizione in Commissione di inchiesta sul ciclo dei rifiuti

Sulla possibilità di riutilizzo delle mascherine chirurgiche colgo l’occasione per ricordare che sono uno strumento normato che richiede determinati requisiti. Esistono diversi tipi con caratteristiche particolari […]. Questo tipo di mascherina può essere utilizzato per tempo prolungato ma ad oggi non ci sono metodologie che ne garantiscono il riutilizzo garantendo la stessa performance“, ha ricordato Brusaferro nella fase introduttiva.

Per quanto riguarda le mascherine di comunità si può ragionare in base al materiale. Non hanno particolari caratteristiche di filtraggio ma sono strumenti di barriera. In questo caso il fabbricante può decidere di dare raccomandazioni su come e se riutilizzarle”, ha aggiunto il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.

Mascherine coronavirus

La sensibilizzazione per il corretto utilizzo delle mascherine

Per quanto riguarda le campane di sensibilizzazione Brusaferro ha fatto sapere che la campagna per l’uso appropriato delle mascherine deve essere a livello nazionale. L’Iss ha fatto delle campagne e l’attività svolta può essere potenziata.

Disinfezioni eccessive possono portare effetti indesiderati […] come l’eccesso di disinfettanti che possono entrare in un ciclo. Dobbiamo avere la giusta attenzione, una giusta attenzione che va sperimentata anche a seconda dei diversi contesti”.

ultimo aggiornamento: 04-06-2020

X