Il commissario Leogrande in audizione alla Camera: “A causa della pandemia Alitalia ha fatto registrare una perdita di ricavi”.

ROMA – Il commissario di Alitalia Giuseppe Leogrande in audizione alla Camera per fare il punto della situazione sull’ex compagnia di bandiera. “A causa della pandemia – ha detto il manager, riportato da quifinanza – la società ha fatto registrare una perdita di ricavi mesi su mesi. In alcune circostanze abbiamo registrato anche un rosso del 90%“.

L’azienda – ha aggiunto – si trova in una situazione di grossa difficoltà finanziaria e tale situazione può sfociare in ulteriori ristori o nella messa in sicurezza sotto un’imputazione di un sistema giuridico diverso“.

Rallentamento dei tempi

Leogrande ha precisato che “c’è stato un rallentamento dei tempi che da una parte sono correlati ad un lento avvio di Ita che è formalmente è partita solo a novembre e dall’altra parte abbiamo trovato un campo molto professionale e molto complesso con la Ue sui ristori, posto che i 350 milioni non sono ancora prevenuti nella disponibilità dell’amministrazione straordinaria“.

Nel mese di febbraio – ha aggiunto – abbiamo registrato un -85,5% dei ricavi rispetto a febbraio 2020, con i ricavi passeggeri che sono calati da 145,6 milioni a 21,2 milioni, ma secondo il criterio selettivo adottato dall’ultimo dalla Commissione Ue, c’è un leggero miglioramento rispetto all’anno precedente, anche in termini di perdita […]“.

Alitalia
Alitalia

Il valore del marchio di Alitalia

Leongrande si è soffermato anche sul marchio di Alitalia. “Il valore – ha confermato il commissario dell’ex compagnia di bandiera – si aggira intorno ai 150 milioni di euro. Mi auguro che possa rimanere operativo sul ramo aviation, conservare il valore in quanto è un bene strumentale, essenziale per l’esercizio di questa impresa“.

Una situazione, quella illustrata dal commissario, non buona e nei prossimi giorni si dovrà accelerare nella trattativa con l’Unione Europea per rilanciare l’ex compagnia di bandiera e iniziare a sfruttare anche l’estate.


Recovery Plan, il premier Draghi incontra le parti sociali

Aspirapolvere per auto: come funziona e quali sono le migliori