Australian Open, i risultati di giovedì 11 febbraio. Lite tra Fognini e Caruso al termine del derby italiano. Avanti Berrettini.

MELBOURNE (ITALIA) – Australian Open, i risultati di giovedì 11 febbraio. E’ stata una giornata ricca di colpi di scena e polemiche a Melbourne. Tra le donne eliminata la detentrice Sofia Kenin, tra gli uomini avanti Berrettini e Fognini (con polemica finale con il connazionale Caruso). Fuori, invece, Lorenzo Sonego.

La lite tra Fognini e Caruso

Per i colori azzurri c’era grande attesa per il derby italiano tra Fognini e Caruso. Una partita che si è risolta al tie-break del quinto set con il parziale di 14-12 per il ligure. E, dopo i saluti di rito, un breve battibecco a distanza tra i due italiani.

Non si fa così“, le parole del siciliano. “Hai avuto c…, avresti dovuto scusarti, non ti ho mai mancato di rispetto“, la replica di Fognini. “Di cosa stai parlando?”, la risposta di Salvatore. “Qual è il problema, non posso dirti che hai cu…?“, gli domanda Fognini. “Non mi sono mai permesso di dire una parola tutta la partita. Tu puoi fare quello che vuoi. Non si fa così, non ti ho detto una parola. Facciamo così, io da te non me lo aspettavo“, la controreplica di Caruso. Un battibecco da campo che si è concluso con le parole di Fognini: “Ti ho detto che hai c…, cosa ti devo dire. Non mi devi rompere i c…….“. Un classico scontro a caldo e non si esclude un chiarimento nelle prossime settimane.

Fabio Fognini
Fabio Fognini

Avanti Berrettini

In casa Italia avanti anche Matteo Berrettini che in quattro set supera il ceco Machac. Qualche rammarico in più per Sonego. L’azzurro non è riuscito a sfruttare le palle break (tra cui anche tre palle set) contro Feliciano Lopez e una eliminazione al quinto set che fa male.


Olimpiadi di Tokyo, bufera sul capo organizzazione Yoshiro Mori. Dimissioni dopo frasi sessiste

Sport invernali, argento iridato per Michela Moioli nello snowboard. A Cortina successi di Gut e Kriechmayr