Auto green: Ue vieta auto diesel e benzina entro 2035
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Auto green: Ue vieta auto diesel e benzina entro 2035

Ricarica auto elettrica

Dopo lo scontro al Parlamento europeo, si decide per lo stop delle auto diesel e benzina entro il 2035 per promuovere auto green.

Per incentivare la transizione ecologica, l’Ue vota per il divieto alle auto a diesel e benzina entro il 2035. L’obiettivo è che nel 2050 non circoleranno più veicoli alimentati a diesel e benzina. Lo ha deciso la maggioranza in Parlamento europeo con 340 i voti favorevoli, 279 i contrari e 21 le astensioni sul taglio delle emissioni di CO2 per auto e veicoli commerciali leggeri in linea con gli obiettivi climatici dell’Unione Europea.

Il trasporto su strada è responsabile di un quinto delle emissioni di gas serra e di un terzo del consumo energetico. L’Ue si sta muovendo nella direzione verso una svolta green. Questa decisione è un vero e proprio passo verso la transizione e una nuova rivoluzione industriale, come ha sottolineato Timmermans. In pochi anni sarà più economico comprare e mantenere un’auto elettrica rispetto a quella alimenta a combustibili fossili, ha dichiarato il vicepresidente della Commissione Ue. «Dobbiamo essere leader delle auto elettriche, l’industria automobilistica è la migliore del mondo, ma dobbiamo mantenere questo vantaggio su Paesi come la Cina» ha aggiunto.

Come fare soldi? 30 idee semplici per guadagnare

Ricarica auto elettrica
Ricarica auto elettrica

La decisione si applica anche a bus e mezzi pesanti

La decisione del Pe prevede di sostituire i veicoli termici con quelli elettrici a zero emissioni entro il 2035 per ridurre del 100% le emissioni. Mentre gli step intermedi di riduzione delle emissioni per il 2030 sono stati fissati al 55% per le autovetture e al 50% per i furgoni.

La Commissione Ue ha avviato anche l’iter del regolamento per autobus e camion che prevede zero emissioni dal 2030 per i bus cittadini e un taglio del 90% delle emissioni per i mezzi pesanti dal 2040. La questione degli autobus ha creato non pochi scontri in Parlamento. Ma il testo è stato votato e approvato.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2023 9:32

Virus di Marburg, Oms indice riunione d’emergenza

nl pixel