Incendio in un'autofficina, famiglia muore tra le fiamme: le immagini
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Incendio in un’autofficina, famiglia muore tra le fiamme: le immagini

incendio in casa

Incendio a Milano in un’autofficina: un rogo devastante causa la morte di una famiglia. Le terribili immagini.

Un tragico incendio è scoppiato in una autofficina situata a Milano, provocando la morte di tre persone e il ferimento di altre quattro.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Le vittime sono: Silvano Tollardo di 67 anni, sua moglie Carolina De Luca di 63 anni e il loro figlio Antonio Tollardo di 34 anni.

La famiglia si trovavano in un appartamento al terzo piano dell’edificio quando il rogo ha avuto inizio. Secondo le prime valutazioni del medico legale, i tre sono morti per intossicazione da fumo.

incendio in un condominio

Incendio in un autofficina a Milano: cosa è successo

L’incendio, come riportato da Tgcom24.mediaset.it, sembra essere iniziato da un’automobile in riparazione all’interno dell’officina.

Questo ha innescato, per la presenza di benzina, un incendio non controllabile che verosimilmente ha interessato altro materiale combustibile come pneumatici,” ha spiegato il procuratore aggiunto di Milano, Tiziana Siciliano.

Le fiamme hanno rapidamente avvolto il palazzo di sei piani, costringendo all’evacuazione dei residenti.

I soccorsi sono stati tempestivi, con l’intervento di tre automediche, sei ambulanze, numerosi mezzi dei vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco è giunta subito sul posto, con ulteriori nuclei inviati dalla centrale operativa di via Messina.

L’incendio è stato domato in meno di un’ora, ma il bilancio delle vittime e dei feriti rimane molto tragico.

Il bilancio delle vittime e dei feriti

Oltre la morte della coppia più il figlio, è possibile contare diversi feriti. Tra questi, un addetto dell’officina è stato ospedalizzato in codice giallo al Policlinico.

Inoltre, tre pazienti sono stati portati all’ospedale San Giuseppe e uno al San Carlo. Le vittime, due donne di 68 e 89 anni e un uomo di 56 anni, hanno riportato ferite di vario grado, ma non sono in pericolo di vita.

La procura di Milano ha aperto un fascicolo per omicidio colposo plurimo, disastro colposo e incendio colposo.

Il titolare dell’officina è stato iscritto nel registro degli indagati come atto a sua garanzia per tutti gli accertamenti del caso.

Forse manovre azzardate nell’officina” ha ipotizzato Siciliano, aggiungendo che “dovrà essere fatta una valutazione dagli esperti.”

A seguire, le terribili immagini dell’incendio pubblicate su X (ex Twitter):

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2024 10:24

Uomo palpeggia nelle parti intime due sorelle: l’orrore alla fermata dell’autobus

nl pixel