Inquietante scoperta ad Avellino: ritrovate delle ossa umane poste all’interno di un bidone della spazzatura.

Attualmente sono in corso le indagini, e secondo i carabinieri di Avellino potrebbe anche trattarsi di ossa riesumate dai cimiteri, appartenenti a corpi sepolti precedentemente. Il bidone di plastica si trova sul terreno da parecchi anni, e sembra che non sia mai stato mosso di recente.   

cimitero

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La scoperta

L’impressionante scoperta è avvenuta a Venticano, un paese situato in provincia di Avellino. All’interno di un bidone posto su un terreno abbandonato, una persona ha scoperto delle ossa umane. Con molta probabilità, appartengono a due persone. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della stazione di Venticano e della compagnia di Mirabella Eclano, in seguito all’allarme lanciato dalla persona che ha scoperto il contenuto del bidone. 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 23-08-2022


Abusato in casa dei parenti: la vittima è un ragazzino di 14 anni 

Versace, ucciso da uno psicopatico: i dubbi sul caso