Le aziende italiane con i fatturati più alti in assoluto hanno sede a Roma: è questo ciò che emerge visionando i dati messi a disposizione dal sito Internet Report Aziende.

Le aziende italiane con i fatturati più alti in assoluto hanno sede a Roma: è questo ciò che emerge visionando i dati messi a disposizione dal sito Internet Report Aziende, il quale propone appunto una classifica delle aziende “top” d’Italia per fatturato.

Tutte le aziende che compongono il “podio”, ovvero i primi tre posti della classifica, hanno sede nella Capitale, ma non solo: se si prendono in considerazione i primi 10 posti di questa speciale classifica, ben 8 imprese hanno a Roma la loro sede.

Il fatturato è uno dei dati che le società devono rendere pubblici

Roma
Roma

Prima di scoprire quali sono queste aziende è utile sottolineare che le società sono obbligate a rendere pubblici diversi dati, tra cui appunto i fatturati, ecco perché questo dato è così facilmente consultabile.

Parallelamente al fatturato, chiunque può conoscere molti altri dati riguardanti una qualsiasi azienda non solo per quanto riguarda i dati societari, ma anche relativi al business sviluppato: i documenti che li contengono possono essere richiesti ed ottenuti comodamente online da siti web quali Predeion.

Le prime tre aziende italiane per fatturato

Al primo posto a livello nazionale per fatturato figura ENI Trading & Shipping, la quale ha appunto sede a Roma: tale importante impresa specializzata nel commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi e lubrificanti per autotrazione ha registrato un fatturato annuo, nel 2019, di oltre 30 miliardi di euro.

Al secondo posto vi è ENI, noto brand che gestisce raffinerie di petrolio; anche quest’azienda ha sede a Roma e il suo fatturato del 2019 è ammontato a 28 miliardi di euro.

A completare il “podio” c’è Enel Global Trading, società specializzata nel commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi e lubrificanti per autotrazione, oltre che di combustibili per riscaldamento, la quale ha toccato quota 24 miliardi di euro di fatturato nel 2019.

Le altre aziende presenti nella “top ten”

Le sole aziende “non romane” che figurano nella “top ten” italiana sono FCA Italy S.p.A., la quale ha sede a Torino, e Telecom Italia S.p.A. (o TIM S.p.A.), che a sede a Milano: la prima, la cui denominazione completa è Fiat Chrysler Automobilies Italy S.p.A., ha registrato un fatturato annuo di 24 miliardi, mentre la seconda è a quota 13 miliardi di euro.

Tra le altre aziende con sede nella Capitale che figurano tra le prime imprese italiane per fatturato del 2019 troviamo inoltre Gestore dei Mercati Energetici con 17 milioni di euro, Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. con 14 milioni di euro, Enel Energia con 13 milioni di euro, infine Esso Italiana e Kuwait Petroleum Italia, entrambe con un fatturato di circa 11 milioni di euro.

Un prezioso vanto per la Capitale

Il dato in questione, ovvero la localizzazione a Roma delle sedi di queste importanti imprese, è sicuramente interessante, segno evidente del fatto che la Capitale è una città ideale per ospitare sedi di grosse società anche perché è ben collegata e facilmente raggiungibile anche a livello di collegamenti internazionali.

Questo, ovviamente, non comunica nulla circa le sedi produttive, quindi la localizzazione dei posti di lavoro creati da tali aziende, in quanto tali attività non devono necessariamente essere svolte nella medesima città in cui la società ha la sua sede legale, tuttavia la presenza di queste sedi costituisce senz’altro un vanto per la Capitale.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Le previsioni meteo di venerdì 16 ottobre

Torna l’ora solare, lancette indietro di un’ora