Una bambina di 10 anni è morta a Palermo dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica. Accertamenti in corso.

PALERMO – Una bambina di 10 anni è morta in una scuola di Palermo dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica. L’incidente è avvenuto nella giornata di mercoledì 25 novembre 2020.

Come riportato da Leggo, la piccola era impegnata nell’attività fisica quando, improvvisamente, si è accasciata e ha sbattuto violentemente la testa. Immediata la chiamata ai soccorritori, ma il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso.

Indagini in corso

La Procura di Palermo ha aperto un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica dell’incidente. Sul posto i carabinieri che hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso.

Nelle prossime ore il maestro sarà ascoltato dagli inquirenti per provare a capire cosa è successo durante l’ora di educazione fisica. Una tragedia che ha scosso l’intera città di Palermo.

Ambulanza
Ambulanza

Incidente stradale a Ferentino, morta una bambina di 7 anni

La tragedia di Palermo è successa qualche ora dopo quella di Ferentino. Nella città laziale a perdere la vita è stata una bambina di sette anni in un incidente sulla via Casilina. Lo scontro mortale è avvenuto tra due auto nella giornata di martedì 24 novembre 2020.

Come riferito da Fanpage, la piccola si trovata a bordo dell’auto della sua baby sitter quando la macchina, per motivi ancora da accertare, si è scontrata con una Mercedes. Un impatto molto violento. Immediato l’arrivo dei soccorsi, ma per la piccola non c’è stato niente da fare. L’altra bambina e la donna sono stati trasportati in ospedale. Non si conoscono le loro condizioni.

Indagano i carabinieri

Sull’incidente è stata aperta un’indagine per cercare di ricostruire meglio la dinamica dello scontro. Entrambi i veicoli sono stati sequestrati e nelle prossime ore saranno effettuati tutti gli accertamenti del caso.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
cronaca palermo scuola

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Come fare la spesa in modo sensuale, bufera sulla RAI per il tutorial di Detto Fatto

Napoli in lutto per Diego, il sindaco: “Intitoliamogli lo stadio”