Un bambino morto per lesioni a Castel Volturno (Caserta). Arrestato il compagno della madre.

CASTEL VOLTURNO (CASERTA) – Un bambino di due anni è morto a Castel Volturno, in provincia di Caserta. Per il decesso del piccolo, come riportato dall’Ansa, è stato il fermato il compagno della madre. Sarebbe stato lui a provocare le lesioni che hanno causato la morte del bimbo.

Le indagini sono in corso e nelle prossime ore ci potrebbero essere importanti novità.

La vicenda

La vicenda è accaduta nelle prime ore di martedì 2 febbraio 2021. Secondo il primo racconto, la madre del piccolo si è presentata in ospedale con il bambino ormai privo di sensi. I medici non hanno potuto fare altro che constatare la morte.

La clinica ha subito avvisato i carabinieri che hanno sentito la donna per accertare meglio quanto successo. La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha ordinato il fermo del compagno della donna. Sarebbe stato lui a causare le lesioni che, secondo quanto riferito dagli stessi medici, sono stati decisivi per il decesso del piccolo. Saranno gli inquirenti a chiarire meglio quanto successo e capire le reali responsabilità dell’uomo.

Polizia
Polizia

Spedizione punitiva a Paderno Dugnano, ragazzo aggredito da una baby-gang

Attimi di paura anche a Paderno Dugnano per una spedizione punitiva nei confronti di un ragazzo da parte di alcuni compagni di scuola. Secondo quanto riportato da La Repubblica, la baby-gang ha organizzato questa aggressione dopo le lamentele fatte dalla vittima per il disturbo durante la lezione online.

La spedizione punitiva è avvenuta lo scorso dicembre e la polizia lo ha reso noto solamente alla conclusione delle indagini. In manette sono finite nove persone per quanto successo nella cittadina milanese. Sono diversi ancora i punti da chiarire e nelle prossime ore continueranno tutti gli accertamenti del caso. E non si escludono altre aggressioni simili in passato.


Covid, cosa sono gli anticorpi monoclonali, quali sono le differenze con i vaccini e gli effetti collaterali

Milano, ragazzo di 17 anni aggredito alla stazione di Paderno Dugnano: denunciati 9 ragazzi