E’ arrivata in Italia la bandiera olimpica in vista Milano-Cortina 2026. Iniziato il countdown per i Giochi.

MILANO – La bandiera olimpica è sbarcata in Italia. Dopo essere stata protagonista a Pechino, il simbolo dei Giochi è arrivato a Milano. A portarla Arianna Fontana e Francesca Lollobrigida, due dei simboli di questa competizione.

Il countdown, quindi, è iniziato e nei prossimi giorni capiremo meglio il programma del quadriennio che porterà alle Olimpiadi italiane.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il sindaco di Milano: “Ora arriva il momento del lavoro”

Ad accogliere la bandiera anche il sindaco di Milano Sala. “C’è la fase della celebrazione e quella del lavoro – ha detto il primo cittadino riportato da SportMediaset – la prima è passata, ora dobbiamo iniziare a metterci all’opera per preparare una straordinaria edizione“.

Adesso tocca a noi – ha aggiunto il governatore Fontana – tanti atleti non vedono l’ora di venire in Italia. Si aspettano tanto da noi, faremo del nostro meglio. Siamo certi che sarà una Olimpiade indimenticabile”. Un quadriennio molto importante anche per l’economia italiana. L’obiettivo è naturalmente quello di sfruttare i Giochi per mettersi alle spalle il momento difficile della pandemia ed iniziare a guardare al prossimo futuro con maggiore fiducia.

Giuseppe Sala
Giuseppe Sala

Il quadriennio Milano-Cortina 2026

Dal punto di vista sportivo il prossimo quadriennio sarà comunque molto importante. Ci aspettiamo un percorso molto complicato in alcuni sport soprattutto in caso di passi indietro, al momento decisamente improbabili, di atleti del calibro di Wierer e Paris.

Da risolvere anche la questione Fontana. Siamo certi che, come successo nel 2018, alla fine si arriverà ad una soluzione per consentire ad Arianna di chiudere la carriera nel migliore dei modi. Nei prossimi anni, inoltre, si stabilirà anche il portabandiera. Favoritissima naturalmente Sofia Goggia, ma attenzione anche a Federica Brignone. Sembra essere una lotta a due anche se il quadriennio è ancora agli inizi e tutto può succedere.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-02-2022


Pechino 2022, il medagliere

Pallanuoto, World League femminile: il Setterosa batte la Spagna