Un basejumper di 46 anni è morto nel Bellunese dopo un lancio dalla cima del Framont. Accertamenti in corso.

TAIBON AGORDINO (BELLUNO) – Nuova tragedia in montagna. Un basejumper di 46 anni è morto nel Bellunese dopo un lancio dalla cima del Framont. L’allarme, come riportato da La Repubblica, è stato lanciato da un suo amico che era con lui al momento del volo.

L’uomo è arrivato a Listolade e, dopo non averlo atteso per mezz’ora, ha chiamato i soccorsi. Il personale medico ha rinvenuto il corpo senza vita in un canalone e il magistrato potrebbe autorizzare l’autopsia per capire meglio quanto successo. Non è ancora chiaro se il decesso è avvenuto per lo schianto oppure durante un volo per il malore. Le indagini sono in corso e presto sono attesi i primi rilievi anche sull’attrezzatura.

46enne morto nel Bellunese, la ricostruzione

La ricostruzione di quanto successo è ancora al vaglio degli inquirenti. La persona che era con lui è già stata sentita e molto probabilmente sarà ascoltata anche in futuro per provare a capire meglio le ore prima del volo. Ma una risposta definitiva a tutte le domande potrebbe arrivare dall’autopsia.

I medici dovranno accertare se si è trattato di un malore oppure di una morte dovuta alla caduta. Una tragedia che ha ancora diversi punti da chiarire e per questo motivo la Procura ha aperto un’indagine per capire quanto accaduto in questo incidente.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Ambulanza
Db Milano 07/10/2009 – Ospedale Niguarda / foto Daniele Buffa/Image nella foto: ospedale Niguarda ambulanza

Il bilancio si aggrava

Il bilancio degli incidenti in montagna si aggrava. Gli esperti hanno ribadito la massima attenzione in vista delle prossime vacanze estive e dell’autunno che sembra essere ormai vicino. Nonostante il forte caldo, le temperature sono destinate ad abbassarsi nelle prossime settimane e già da fine settembre in cima sono attese le prime nevicate.

ultimo aggiornamento: 12-08-2021


Ondata di caldo in Italia, 15 città da bollino rosso. Quali sono le città a rischio

Muro di Berlino, il 13 agosto 1961 inizia la costruzione