Bassetti, allerta Dengue: "Prossime settimane decisive. Cosa bisogna fare"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Bassetti, allerta Dengue: “Prossime settimane decisive. Cosa bisogna fare”

Virologo Matteo Bassetti

Il messaggio di Matteo Bassetti per mettere, ancora una volta, in guardia su cosa occorra fare per evitare contagi da Dengue.

Il parere esperto di Matteo Bassetti sul Dengue arriva, ancora una volta, ad alzare l’allerta per quelli che potrebbero essere i futuri contagi in Italia. In particolare, il Direttore del centro malattie infettive del San Martino di Genova ha tenuto a sottolineare come le Regioni dovrebbero comportarsi entro le prossime settimane per evitare il peggio.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Virologo Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Bassetti e il Dengue: “Prossime settimane decisive”

Attraverso un messaggio condiviso in un post su X, Bassetti è tornato ad argomentare la situazione Dengue in Italia augurandosi che le Istituzioni possano agire per tempo al fine di prevenire una situazione peggiore di contagi.

“Spero che regioni e comuni abbiano già organizzato i trattamenti larvicidi per le zanzare. Le prossime settimane saranno fondamentali per prevenire il proliferare incontrollato della zanzara tigre, che potrebbe dare origine a focolai autoctoni di Dengue. Non potranno dire che non li avessimo avvertiti del rischio”, ha detto il Direttore del centro malattie infettive del San Martino di Genova.

La disinfestazione in provincia di Perugia

La sottolineatura di Bassetti rientra in un contesto dove Regioni e Comuni dovrebbero muoversi per tempo per evitare la nascita di focolai e il rischio di contagi.

Nei giorni scorsi, in provincia di Perugia, per esempio, precisamente a Magione, il sindaco aveva annunciato una disinfestazione straordinaria. La vicenda è sorta dopo che una coppia di coniugi è stata infettata all’estero. Il primo cittadino aveva quindi annunciato l’azione del comune per “abbattere eventuali zanzare, unico potenziale vettore dell’infezione”.

Il doppio contagio avvenuto in provincia di Perugia è stato, fino ad ora, l’ultimo caso confermato di Dengue nel nostro Paese, dopo quelli già registrari avvenuti in Lombardia e Veneto, a conferma che l’attenzione per questa situazione debba essere massima.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Aprile 2024 13:48

Il dramma di Simona Ventura: “Mi sono svegliata con la parte sinistra bloccata”

nl pixel