Beppe Marotta su Bonucci: “Lui voleva solo il Milan. Non è un nuovo caso Pirlo”

Marotta parla anche del calciomercato della Juventus: “L’obiettivo è migliorare il gruppo ma non credo che manchi qualcosa in particolare”.

TORINO – Intercettato dai giornalisti a pochi minuti dalla sfida contro il Cagliari l’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta è ritornato a parlare del trasferimento di Leonardo Bonucci al Milan: “Di questi tempi ogni giocatori decide il proprio destino. I contratti servono, ma quando un giocatore non vuole continuare e si impunta per andare in una società particolare, alla fine l’accordo si trova. Non è un nuovo caso Pirlo perché noi Andrea lo abbiamo preso a parametro zero mentre Bonucci è costato 42 milioni. Faremo assieme alle altre cinque leghe più importanti, la richiesta di far chiudere il mercato dell’inizio dei rispettivi campionati“.

Beppe Marotta ritorna a parlare del mercato: “Siamo vigili ma non faremo grandi interventi”

Beppe Marotta parla anche del calciomercato ribadendo quanto detto a Villar Perosa: “Il gruppo soddisfa in pieno le esigenze dell’allenatore ma naturalmente rimarremo sempre sul pezzo per cogliere le eventuali opportunità che potrebbero esserci. L’obiettivo è sempre di migliorare il gruppo ma non credo che manchi qualcosa in particolare. Esigenze non ne abbiamo, ma se troveremo dei giocatori che faranno al caso nostro cercheremo di cogliere l’opportunità“.

ultimo aggiornamento: 19-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X