Silvio Berlusconi torna in Serie A con la sua nuova squadra, il Monza appena promosso grazie alla vittoria sul Pisa ai playoff.

Durante la partita tra Monza e Pisa durata 120 minuti al leader di Forza Italia viene un colpo di sonno. Le telecamere inquadrano Berlusconi con gli occhi chiusi dopo il gol del Monza. Ma l’ex premier riprende le forze ai microfoni di Sky Sport dove esagera con i progetti per la sua squadra appena promossa in Serie A.

La partita all’Arena Garibaldi di Pisa è stato un traguardo storico per la squadra del Monza: per la prima volta in 110 anni di storia del club sbarca in Serie A. Dopo i supplementari con il Pisa nella finale playoff di Serie B, il presidente del Monza, Silvio Berlusconi esulta: «Adesso sarà molto bello affrontare il Milan in serie A» dice a Sky Sport.

Nonostante le immagini circolate sui social di Berlusconi che dormiva mentre lo stadio esultava, la gioia dell’ex patron del Milan lo fa lanciare in promesse un po’ surreali, ma certo non impossibili come il calcio insegna. «Chiaramente essendo in serie A dobbiamo puntare allo Scudetto e poi alla Coppa dei campioni. Io sono abituato a vincere sempre. La promozione del Monza e lo Scudetto del Milano sono risultati che fanno bene al cuore» sogna Berlusconi.

SILVIO BERLUSCONI
SILVIO BERLUSCONI

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il club per la prima volta in A: Berlusconi fa la storia della Brianza

Due vittorie per questa stagione dunque per Silvio Berlusconi, il suo Milan vince lo scudetto e la sua squadra promossa in serie A per la prima volta. Nel calcio sembra che quest’anno il Cavaliere abbia più fortuna che in politica dati i terremoti interni a Forza Italia.

E’ una grande gioia e per tutta la Brianza una delle provincie più operose d’Italia che hanno nel cuore una gioia che non si aspettavano neppure di avere” dice l’ex premier andando poi a festeggiare negli spogliatori insieme alla squadra del Monza e Galliani.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-05-2022


KillNet, gli hacker filorussi attaccano l’Italia?

Il vero motivo dell’assenza di risposta dei piloti Ita