Betis-Milan: ecco come guardare la partita in streaming e tv

Giovedì sera, alle ore 21:00, il Milan sarà di scena al Benito Villamarin di Siviglia contro il Betis, in un match decisivo per le sorti del Gruppo F. Ecco dove vedere la partita

Vincere, per blindare la qualificazione e scacciare i fantasmi della sconfitta di due settimane fa. Sarà questo l’imperativo categorico di un Milan rinfrancato dalle ultime tre vittorie consecutive ottenute in campionato. I successi contro Sampdoria, Genoa e Udinese hanno dato fiducia ai rossoneri, nonostante gli infortuni ne abbiano decimato il gruppo. Contro il Betis, Romagnoli e compagni proveranno a riprendersi la vetta del Girone F di Europa League, vendicando il ko dell’andata.

Betis-Milan, dove vederla in streaming e tv

Saranno in tanti i tifosi milanisti a voler seguire il match tra Betis e Milan. Incontro che, con ogni probabilità, andrà a segnare le sorti di un raggruppamento assai equilibrato. La gara, in tv, sarà trasmessa sulla piattaforma Sky (parabola e digitale terrestre), ai canali 252 (Sky Sport Hd) e 372 (Sky Sport 1 Hd), a partire dalle 20:55.

La possibilità di godere della partita in streaming avviene invece attraverso due differenti canali. Il primo è Sky Go, programma che permette agli abbonati del canale satellitare di vedere gli incontri anche sui dispositivi mobili (tablet, cellulare, computer). Inoltre, c’è l’ormai consolidata novità rappresentata da Now Tv. Il canale online del gruppo Sky consente di seguire il match a chi dispone di connessione internet (fibra, preferibilmente) attraverso celluari, tablet, pc e consolle. Si tratta, è giusto precisarlo, di streaming legali e a pagamento.

Ignazio Abate
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Betis-Milan, ecco le probabili formazioni

Sono tanti i dubbi di formazione per Gennaro Gattuso che, stando alle ultime indicazioni, dovrebbe rispolverare la difesa a quattro. Rientrano Abate a destra e Musacchio in mezzo: a centrocampo linea a tre con la possibilità di vedere all’opera Bertolacci, assieme a Kessie e Bakayoko. Suso e Calhanoglu dovrebbero invece dar manforte a Patrick Cutrone in avanti.

Real Betis (3-5-1-1): Pau López; Mandi, Bartra, Sidnei; Barragán, Canales, William Carvalho, Lo Celso, Junior Firpo; Sergio León, Sanabria. Allenatore: Setién

Milan (4-3-3): Reina; Abate, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Bertolacci (Bonaventura), Kessié, Bakayoko; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

ultimo aggiornamento: 06-11-2018

X