Bilancio in rosso per Air Italy: i numeri della compagnia aerea

Air Italy chiude il primo anno in negativo: perdita complessiva di 164 milioni

Bilancio in rosso per Air Italy. La compagnia aerea ha concluso il primo anno in negativo con una perdita complessiva di 164 milioni di euro.

ROMA – Bilancio in rosso per l’Air Italy. Non è stato un 2018 semplice per la compagnia aerea che ha dovuto registrare perdite pari a 164 milioni di euro. Secondo quanto riportato dal sito del Corriere della Sera, è alto il rischio di un nuovo numero negativo nel 2019 ma bisognerà attendere i prossimi mesi per saperne di più.

Air Italy in rosso: i numeri non confermano le aspettative

I numeri di Air Italy sono negativi e sicuramente non rispettano le aspettative del gruppo Qatar Airways. La compagnia sul finire del 2017 ha prelevato Meridiana e lanciato questa nuova società che finora ha raggiunto gli obiettivi prefissati.

Il traguardo dichiarato nella presentazione era di 50 aerei in flotta nell’arco di cinque anni. Ma fino a questo momento i numeri sono negativi rispetto anche a Meridiana con 500mila passeggeri in meno nel 2018. Numeri che non scoraggiano la compagnia che si è detta pronta a rilanciare la propria economia con investimenti massicci.

Air Italy
fonte foto https://www.facebook.com/airitalyofficial/

I possibili scenari

L’Air Italy si prepara a rilanciare la propria economia. La compagnia potrebbe decidere per aumentare gli investimenti che dovrebbero essere fondamentali per la crescita futura di questa società che nel primo anno ha chiuso in rosso.

Numeri negativi che hanno coinvolto anche Malpensa. La compagnia aerea, infatti, ha la base nell’aeroporto del Varesotto e il bilancio in rosso non ha aiutato la struttura ad aumentare i passeggeri. La speranza resta quella di una crescita per Air Italy che potrebbe portare anche a persone in più per l’impianto milanese. Ma, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, il bilancio dovrebbe chiudere in rosso anche nel 2019. Un biennio non fortunato per la nuova compagnia che spera in un rilancio nei prossimi mesi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/airitalyofficial/

ultimo aggiornamento: 19-08-2019

X