La BMW taglia i bonus. Una scelta fatta per salvare i posti di lavoro ai dipendenti. Un piano di risparmi che dovrebbe raggiungere i 12 miliardi.

BERLINO (GERMANIA) – La BMW taglia i bonus. La crisi ha colpito la casa automobilistica che ha fatto una scelta drastica. Rinunciare a qualche guadagno in più per salvaguardare i posti di lavoro. Si tratta di un piano di risparmi da 12 miliardi di euro entro il 2022. L’annuncio era stato fatto a marzo ma si è entrati nel vivo di questa operazione nelle ultime settimane dopo l’incontro con i sindacati.

Una scelta sicuramente coraggiosa ma che dovrebbe garantire una produzione tale da sopperire all’assenza dei bonus. Ma bisognerà aspettare ancora qualche mese per sapere se questa strategia ha avuto i suoi effetti.

Bonus limitati

L’intesa con i sindacati è stata firmata nei giorni scorsi. Nessun taglio dei posti di lavoro con i dipendenti che, però, non prenderanno più dell’80% dei precedenti premi erogati sulla base delle performance annuali. Un 20% in meno, quindi, con l’importo che resta superiore alla concorrenza.

Una piccola rinuncia per salvaguardare i posti di lavoro e soprattutto mantenere un vantaggio sulle altre case automobilistiche che sono al lavoro per tagliare personale. Una crisi che ha colpito quasi tutte le aziende del panorama tedesco.

BMW
Fonte foto: https://www.press.bmwgroup.com

Aziende automobilistiche in crisi

Le aziende automobilistiche sono in crisi. E’ questo il riassunto di un anno ‘nero’ per quanto riguarda le quattro ruote. L’economia stagnante in Germania ha portato la maggior parte delle aziende a dover sacrificare i dipendenti per cercare di contenere i costi.

La mossa intelligente, al momento, sembra essere stata fatta da BMW. L’azienda ha deciso di sacrificare parte dei bonus per salvare i posti di lavoro. Una strategia sulla carta vincente che potrebbe dare i suoi risultati già nelle prossime settimane.

fonte foto copertina https://www.press.bmwgroup.com

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bmw bonus motori posti di lavoro

ultimo aggiornamento: 27-11-2019


Tiro alla fune, il giallo sulla sfida tra il Cybertruck e il Ford F-150 (VIDEO)

Formula 1, rinnovata la collaborazione tra Honda, Red Bull e Toro Rosso