Bomba d’acqua a Cortina d’Ampezzo, rii esondati e allagamenti. Decine di interventi da parte dei Vigili del Fuoco.

Serata di paura a Cortina D’Ampezzo per una bomba d’acqua che si è abbattuta, violenta ed improvvisa, sulla zona provocando allagamenti ed esondazioni. La situazione è tornata alla normalità intorno alle ventuno e dopo diverse decine di interventi da parte dei Vigili del Fuoco.

Maltempo, bomba d’acqua a Cortina d’Ampezzo

La bomba d’acqua ha trasformato alcune strade in piccoli torrenti impossibili da attraversare in auto o a piedi. L’acqua ha allagato diverse cantine e ha provocato diversi danni ai piani bassi delle abitazioni e degli edifici. Diversi rii minori sono esondati per le forti precipitazioni.

L’intervento dei vigili del fuoco

Immediato l’intervento sul posto degli uomini dei Vigili del Fuoco che hanno creato alcuni canali indirizzando in questo modo il corso dell’acqua verso valle. Si segnalano diverse decine di interventi da parte dei pompieri.

Il bilancio

La situazione sarebbe tornata alla normalità intorno alle ore 21.00. Ora bisognerà fare una stima dei danni. Fortunatamente non si registrano persone ferite.

Le previsioni meteo del 25 agosto: sole sul Veneto, precipitazioni assenti

Le buone notizie arrivano dalle previsioni meteo per la giornata del 25 agosto. Sul Veneto dovrebbe tornare a splendere il sole per tutta la giornata. Non si prevedono precipitazioni sulla Regione. Le temperature massime faranno registrare un lieve aumento, mentre i mari saranno calmi o poco mossi.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Cortina d'Ampezzo cronaca evidenza

ultimo aggiornamento: 25-08-2020


Coronavirus, Galli: “Seconda ondata non paragonabile alla prima, ci sono pochi ricoveri. Vaccinarsi contro l’influenza”

Il coronavirus può ‘colpire’ due volte