La leader di +Europa boccia la proposta di unirsi al terzo polo di Renzi.

Matteo Renzi ha più volte invitato la federazione Azione/+Europa a far parte del terzo polo ma Emma Bonino frena. L’ex leader Radicale protende per un’alleanza invece con il Pd che per la senatrice è ancora possibile. Anche se la leader di +Europa mastica amaro per il comportamento del segretario Letta che per più di tre anni “non ci ha filato, era preso da un’attrazione totalizzante per i 5 stelle. Non ha mai voluto avere rapporti con noi” dice in un’intervista al Corriere della Sera.

Ma la senatrice è disposta ad andare avanti e metterci una pietra sopra perché è più importante ora fare accordi che dare un voto in più alla destra putiniana. “Bisogna capire l’importanza che queste elezioni hanno per il paese e riflettere. Farsi una bella doccia fredda. Raffreddare il cervello”. Il punto di partenza ora per Emma Bonino è pensare agli elettori che sono stufi dei retroscena.

Emma Bonino

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Bonino elenca i punti fermi di Azione e +Europa

Nell’accordo con il Pd però la federazione Azione/+Europa ha ribadito alcuni punti su cui non transige. Tra questi i due rigassificatori “perché è un tema di sicurezza energetica nazionale”. Lo stesso discorso vale per il termovalorizzatore a Roma. Un altro tema su cui la federazione si richiama all’agenda Draghi è il reddito di cittadinanza, ovvero che bisogna riformarlo.

La senatrice ex radicale chiarisce che non hanno messo veti ai partiti però spiega che sarebbero difficili da votare come candidati comuni leader che hanno fatto opposizione a Draghi e alla sua agenda come Fratoianni e Bonelli. Per quanto riguarda Renzi invece Bonino lo considera un “buon premier e abile nel gioco politico” ma che non vorrebbe in coalizione.

Sui sondaggi sia per un’eventuale alleanza al Pd o pe una corsa in solitaria come terzo polo Emma Bonino dice di non aver consultato nulla perché “noi di +Europa non abbiamo un euro per commissionare sondaggi”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-08-2022


Salvini sul ritorno al Viminale: “Vado dove mi vogliono gli italiani”

Elezioni: Accordo raggiunto tra Letta e Calenda