Bonus famiglie numerose, cosa prevede e chi può ottenerlo

Famiglie numerose e Assegno per il terzo figlio destinato a questi nuclei. Cosa conoscere e cosa sapere.

chiudi

Caricamento Player...

Famiglie Numerose, Bonus e Sgravi Fiscali 2017

L’assegno per il nucleo familiare è previsto per il 2017 come per gli anni pregressi, per i nuclei famigliari che abbiano almeno tre figli minori, questa è un’agevolazione fornita dal Comune in cui la tua famiglia risiede e che viene pagata dall’INPS successivamente alla richiesta inoltrata dalla famiglia che deve avere per il suo ottenimento, una serie di requisiti precisi indicati anche sul sito dell’INPS e anche su Adnkronos.

Requisiti per presentare la Domanda presso l’INPS

Il primo requisito richiesto è quello di essere residente nel territorio italiano, per le persone extracomunitarie questo principio si traduce nella Carta di Soggiorno di lunga durata.
Il secondo requisito utili per accedere al Bonus è quello di avere un nucleo famigliare composto da almeno un genitore e 3 figli, tutti minorenni, anche più di 3 figli consente di richiedere il Bonus, inoltre nella misura sono compresi anche i figli adottivi
Il terzo requisito è quello si avere un ISEE inferiore a 8.555,99€ annui
Poi occorre ricordare che la domanda va presentata entro il 31 gennaio 2018, presso il Comune di residenza, sarà poi quest’ultimo a girare la domanda all’INPS.

Importo dell’Assegno

Su questo punto va ricordato che c’è una variazione basata sia sul numero di componenti del nucleo famigliare richiedente, sia sull’importo ISEE dichiarato. La cifra massima alla quale poter accedere tramite Bonus Famiglie Numerose per il 2017 è di 141,30€ distribuite per 13 singole mensilità.
I tempi relativi alla validità di questo Bonus sono quelli che partono dal 1° gennaio dell’anno in cui si accertano i requisiti richiesti, o in alternativa dal 1° giorno del mese in cui vi è il requisito della presenza dei tre figli minori. Il diritto all’assegno termina invece dal 1° gennaio dell’anno nel quale vengono a mancare i requisiti quali ISEE e minore età del figlio.

certificato_unicasim