Incendio in una ditta di vernici a Brendola (Vicenza). Fiamme alte fino a venti metri, si consiglia di tenere chiuse le finestre. Chiuse diverse strade.

Apprensione a Brendola, Vicenza, per un vasto incendio divampato in una ditta di vernici. Le fiamme hanno avvolto la struttura e sono state alimentate dal materiale infiammabile utile alla realizzazione dei prodotti.

Incendio Brendola Vicenza
Fonte foto: https://twitter.com/emergenzavvf

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Brendola (Vicenza), incendio in una ditta di vernici

L’allarme scattato intorno alle tredici, quando a diversi chilometri di distanza dal luogo del rogo sono state avvistate fiamme alte fino a venti metri, oltre a una densa nube di fumo nero.

Oltre alle fiamme e al fumo, i residenti e i soccorritori hanno dovuto fare i conti anche con una serie di violente esplosioni che, come testimoniato da alcune persone, hanno fatto tremare la terra per diversi chilometri.

Il rogo è divampato nella Isello Vernici. Le autorità hanno disposto la chiusura della SP 500 e delle strade verso Brendola dall’Autostrada di Montecchio Maggiore. Le fiamme sono arrivate anche ai margini dell’A4.

Di seguito un breve video del vasto incendio che ha interessato la Isello Vernici

Brendola: incendio in azienda di vernici

Vasto incendio alle porte di Vicenza, in una fabbrica di vernici. Le primissime immagini, di Matteo Mohorovicich

Pubblicato da Rai – Tgr Veneto su Lunedì 1 luglio 2019

L’appello ai residenti

Le autorità hanno invitato i residenti della zona a tenere chiuse le finestre delle proprie abitazioni e a non uscire di casa a meno che non sia strettamente necessario.

Si consiglia inoltre di tenere spenti i condizionatori che pescano aria dall’esterno mettendola in circolo nelle abitazioni.

Si teme che la nube di fumo nero possa avere un elevato tasso di tossicità per la natura chimica dei materiali che sono andati bruciati nel rogo.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-07-2019


Napoli, camion precipita in una voragine

Svolta nel caso Arata, Nicastri collabora con i pm