Calciomercato, rimpianto rossonero: Inter e Juventus su uno ‘scarto’ del Milan

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Bryan Cristante prende per mano l’Atalanta e si conquista un posto al sole per il prossimo mercato estivo: Juventus e Inter pronte a darsi battaglia.

L’ultimo turno di Europa League ha consegnato al mondo del calcio un’Atalanta in versione super, una Dea, di nome i di fatto, in grado di conquistare il calcio internazionale. Pedina fondamentale dello scacchiere tattico nerazzurro è quel Bryan Cristante scartato forse con troppa leggerezza dal Milan.

Bryan Cristante, Milan che rammarico!

Il sospetto che il Milan non avesse fatto un grande affare a liberarsi di Bryan Cristante c’era, poi il suo scarso rendimento nel campionato portoghese ha fatto tirare a tutti un sospiro di sollievo. Con la maglia del Benfica il giocatore ha faticato a trovare spazio ma è cresciuto come uomo e giocatore, quel percorso che avrebbe volentieri fatto in rossonero. In pochi avrebbero scommesso su di lui, ha deciso di farlo l’Atalanta che, come spesso accade, vince e porta a casa il piatto.

Il noto giornalista Condò ha affondato il Milan, colpevole di aver venduto il giovane prospetto per fare spazio a giocatori ormai finiti: “Cristante è stato venduto dal Milan al Benfica per prendere pochi mesi prima un giocatore di 130 anni come Essien, e poi anche Alex in difesa. Due super giocatori ma 10 anni prima, ormai sono arrivati a fine carriera in rossonero. E così è stato venduto Cristante, un errore strano nell’estate in cui c’era Inzaghi in panchina, ex allenatore della Primavera che immagino abbia detto di trattenerlo alla società… e invece, è stato perso. Ora volendolo ricomprare servono 25, 30 milioni di euro. Perché non inserire una recompra? Bisogna credere nei nostri giovani“.

Bryan Cristante, l’Atalanta ci ha visto lungo… di nuovo

Con la maglia dell’Atalanta Bryan Cristante ha guadagnato presto una maglia da titolare in mezzo al campo prendendo in mano le redini del gioco della squadra. È lui il motore e il cervello di una macchina perfetta o quasi. Da rivelazione del campionato, la squadra di Gasperini è diventata una solida realtà grazie al lavoro del tecnico e di certo Cristante è uno dei grandi protagonisti del miracolo atalantino.

E ora il mercato sogna Bryan Cristante

Dopo l’inizio di stagione maiuscolo, Bryan Cristante ha guadagnato un posto in primo piano sul taccuino degli osservatori dei top club italiani. Sull’ex rossonero sono infatti piombate Inter Juventus, entrambe chiamate a puntellare il centrocampo. Difficile che il giocatore possa muoversi da Bergamo a gennaio, me per l’estate qualcosa già si muove.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-11-2017

Nicolò Olia