Calciomercato Milan, idea Gravenberch per il centrocampo

Il Milan sonda il mercato olandese per portare in rossonero giovani talenti. Interessa, in particolare, il classe 2002 dell’Ajex Ryan Gravenberch

Quando giochi nell’Ajax e riesci a battere un record appartenuto a un certo Clarence Seedorf, è normale che i riflettori si accendano. Questo è il caso del surinamese Ryan Gravenberch, centrocampista classe 2002 che, lo scorso 23 settembre, è diventato il più giovane di sempre a debuttare in prima squadra. Un record appartenuto, fino a quel momento, proprio all’ex calciatore di Milan, Inter e Real.

Il Milan osserva Gravenberch

Il ragazzo, tre giorni dopo il suo debutto in Eredivisie contro il Psv, ha bruciato un altro record. Andando in rete nel match di coppa nazionale col Te Werve, infatti, è diventato il più giovane di sempre ad andare in gol con l’Ajax. Due indizi, in questo caso, potrebbero fare una prova. Il Milan, sempre sensibile nel sondare i giovanissimi talenti, ha dunque iniziato a tenerlo d’occhio, sperando anche nei buoni uffici del procuratore italo-olandese Mino Raiola.

Gravenberch è considerato dagli addetti ai lavori, una delle promesse più fulgide del settore giovanile dei Lancieri, da sempre ricco di giocatori di talento e prospettiva. Il suo valore di mercato, secondo il portale Transfermarkt, si aggirerebbe al momento attorno ai 5 milioni di euro.

Mino Raiola
Fonte foto: www.facebook.com/DarioDonatoMediasetPremium

Gravenberch “nuovo Pogba”?

Lo scorso settembre il giovanissimo centrocampista è anche diventato il più giovane marcatore nella storia della Youth League. Numeri impressionanti per un classe 2002, considerando anche un bagaglio tecnico di tutto rispetto.

I paragoni, per lui, stanno iniziando a sprecarsi. Il pezzo forte di questa mezzala, infatti, è il mix di agilità e forza fisica che, inevitabilmente, portano a paragoni scomodi: Paul Pogba in primis che, guarda caso, è il giocatore a cui Gravenberch si ispira. Il processo di crescita deve ancora completarsi, ma l’impressione è che si continuerà a sentir parlare dell’atleta olandese: magari, anche in ottica Milan.

 

ultimo aggiornamento: 10-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X