Il leader del Terzo Polo si scaglia contro il suo ex premier.

Per Carlo Calenda “Enrico Letta ha avuto la peggiore gestione politica di un segretario del Pd degli ultimi 30 anni”. Secondo il leader di Azione il Pd “ha già scelto di perdere i seggi uninominali. E l’ha scelto consapevolmente perché ha deciso che i 5 stelle andavano bene in Sicilia ma non andavano bene al nazionale” attacca l’ex ministro. Poi l’affondo contro coloro che lo hanno spinto verso il Terzo Polo abbandonando la coalizione di centrosinistra, ovvero Fratoianni e Bonelli.

“Però ci dovevano essere anche Fratoianni e Bonelli che si firmava un patto on me e un patto opposto con loro”. E posta l’ennesima parodia del manifesto del Pd diviso a metà. La scelta è “Con Draghi o Contro Draghi” in quest’ultima parte non c’è la destra ma c’è Nicola Fratoianni, il leader di Sinistra Italiana contrario al premier e alla sua cosiddetta agenda.

Carlo Calenda
Carlo Calenda

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Calenda: “Letta continua a giocare. Per loro è un gioco”

Il segretario di Azione ha presentato le liste del Terzo Polo a Bologna e ha detto che deve “far voltare pagina a questo Paese e ci saranno grandi sorprese, fermeremo la destra sul proporzionale al Senato, ma vinceremo molti collegi uninominali, passando da Bologna, Roma, Milano. Le grandi città, vedrete, si sono rotte le scatole di un partito democratico che non fa altro che dire di votare contro la Meloni, è la solita corrida che vediamo negli ultimi 30 anni”.

Calenda critica gli altri partiti, e soprattutto il Pd che sull’emergenza energetica non propone un piano chiaro mentre “continua a scherzare”. Sull’energia “la risposta dei partiti è: non ce ne frega niente. Continuano a scherzare, oggi Letta fa vedere un manifesto in cui si chiede se ti piace il guanciale o la pancetta, si divertono, perché per loro è un gioco“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-08-2022


Elezioni: anche Calenda sbarca su TikTok

Di Maio attacca Meloni: “I tuoi alleati sono amici di Putin”