Paura nei Campi Flegrei: nuove scosse di terremoto con magnitudo 3.7
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Paura nei Campi Flegrei: nuove scosse di terremoto con magnitudo 3.7

Sismografo terremoto

Scosse notturne ai Campi Flegrei: terremoti registrati a Pozzuoli con magnitudo 3.7, scatta la paura tra i residenti.

Nella notte, i Campi Flegrei hanno vissuto nuovamente momenti di apprensione a causa di una serie di scosse di terremoto che hanno colpito la zona.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Secondo l’INGV, come riportato da Tgcom24.mediaset.it, le scosse sono state registrate tra le 3:52 e le 4:17 del mattino.

Addirittura, con la più potente di magnitudo 3.7 alle 4:09, con un ipocentro a soli 3 chilometri di profondità nei pressi di Pozzuoli.

Sismografo Terremoto
Sismografo

Terremoto nei Campi Flegrei: cosa è successo

La sala operativa di Napoli dell’INGV ha rilevato un totale di 15 terremoti in via preliminare. Le scosse più forti sono state percepite non solo a Pozzuoli ma anche in diversi quartieri di Napoli come Bagnoli, Fuorigrotta, Agnano, Pianura, Posillipo e Vomero.

La sequenza sismica ha riportato in superficie la paura tra i residenti, che sono immediatamente scesi in strada, preoccupati per la possibile escalation del fenomeno.

A seguito dello sciame sismico, presso la Prefettura di Napoli è stato prontamente attivato il Centro Coordinamento Soccorsi (CCS).

La reazione dei residenti

Tutti i componenti del CCS, inclusa la Protezione Civile regionale e i Centri operativi comunali di Pozzuoli, Bacoli e Napoli, si sono immediatamente coordinati per monitorare la situazione e predisporre le necessarie verifiche sul territorio.

I sindaci delle cittadine colpite dalle scosse di terremoto hanno disposto immediate ispezioni per accertarsi di eventuali danni. Fortunatamente, al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose.

Questo ha portato un minimo di sollievo ai residenti, che erano già provati da eventi sismici precedenti, come quelli del 25 maggio scorso.

Nonostante l’assenza di danni fisici, la paura e l’ansia tra i residenti restano alte. Molte persone, infatti, si sono subito riversate per le strade, cercando di trovare sicurezza all’aperto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2024 13:32

Orribile: giovane sbranata viva dai propri cani nel giorno del suo compleanno

nl pixel