Canoa: trionfo italiano nella Coppa del Mondo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Canoa: trionfo italiano nella Coppa del Mondo

Canoa: trionfo italiano nella Coppa del Mondo

Raffaello Ivaldi trionfa nella Coppa del Mondo di Canoa a Vaires-sur-Marne, anticipando le competizioni olimpiche di Parigi 2024.

La Coppa del Mondo di Canoa ha visto un brillante successo italiano nelle acque di Vaires-sur-Marne, in Francia. La squadra azzurra di canoa slalom ha dimostrato la sua forza e determinazione, con Raffaello Ivaldi che ha dominato la competizione nel C1 maschile.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Canoa Atleta

Una performance da record

L’italiano Raffaello Ivaldi conquista l’oro a Vaires-sur-Marne, anticipando le Olimpiadi di Parigi 2024, che promettono di essere assolutamente spettacolari l’anno prossimo in terra francese.

Sin dalle prime battute, il canoista veneto ha mostrato il suo valore. Con un tempo di 97.18 in semifinale, Ivaldi si è posizionato tra i favoriti per la vittoria finale. E non ha deluso le aspettative: nella finale, ha registrato un incredibile crono di 95.50, superando avversari del calibro del tedesco Anton Franz (96.18) e dello spagnolo Miquel Trave (96.83).

Un percorso di successi

Questo trionfo rappresenta la seconda vittoria consecutiva per Ivaldi, dopo il successo ottenuto a La Seu d’Urgell, in Spagna. Nonostante l’eccezionale stagione, la Coppa del Mondo complessiva è sfuggita all’italiano, con Luka Bozic che ha conquistato il primo posto con 270 punti. Ivaldi si è dovuto accontentare del terzo posto con 257 punti, preceduto anche dallo slovacco Matej Benus con 268 punti.

La canoa, sport che combina forza, tecnica e strategia, ha radici antiche. Si pratica in diverse parti del mondo, da fiumi impetuosi a laghi placidi. La sua storia è ricca di evoluzioni e modifiche, ma la passione per questo sport rimane immutata.

Con la Coppa del Mondo di Canoa come antipasto, gli occhi degli appassionati sono ora rivolti alle Olimpiadi di Parigi 2024. Vaires-sur-Marne sarà nuovamente il teatro delle competizioni, e gli atleti italiani sono pronti a dare il massimo per portare a casa altre medaglie.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2023 17:34

Juventus: shock, arriva il verdetto su Pogba, è tutto finito

nl pixel