Il presidente onorario dell’Anpi Carlo Smuraglia è morto alla veneranda età di 98 anni. Lo ha annunciato la segretaria dell’Anpi.

Il presidente onorario dell’Anpi, avvocato ed ex parlamentare è deceduto all’età di 98 anni. Nato ad Ancona nel 1923, in agosto avrebbe compiuto 99 anni. Carlo Smuraglia è morto a Milano, la sua città. Era il presidente onorario dell’Anpi, avvocato ed ex parlamentare ed aveva ben 98 anni.

Funerale

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La notizia del decesso di Carlo

La segretaria nazionale dell’Anpi ha reso nota la notizia del decesso di Carlo: “Il suo nome resterà nella storia di questo Paese per l’appassionata partecipazione alla Resistenza, lo strenuo impegno per la piena attuazione della Costituzione, dei diritti, della democrazia. Tutta l’Anpi, nel ricordare l’umanità, la sapienza e la forza con cui Carlo ha presieduto l’Associazione. Si stringe al dolore della moglie Enrica, dei figli e dei nipoti”.

Anche il figlio Massimo, ha scritto un post sui social in segno di commemorazione di suo padre: “Mio padre Carlo Smuraglia, Presidente emerito dell’Anpi, è morto stanotte. È stato per me un maestro di vita per la sua coerenza, per il suo impegno, per la sua rettitudine. È stato e sarà sempre nel mio cuore. Il mio pensiero va a Chicca che è stata accanto a lui fino all’ultimo, a mia sorella, a mio fratello”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Uccide il patrigno con pasta al salmone avvelenata, condannato

Milano, commessa aggredita in pieno giorno: “Avevo paura di morire”