La carta di credito con numeri in rilievo non è una solamente oggi, ma cosa rappresentano questi numeri?

La carta di credito con numeri in rilievo: Carta Ricaricabile

I numeri in rilievo si trovano su diverse carte di credito, una di queste è la carta di credito ricaricabile che assomiglia quasi del tutto ad una carta di debito.

Questa carta di credito consente al titolare di effettuare le classiche operazioni che si conoscono tra cui:

  • Prelievo
  • Ricarica
  • Versamento
  • Pagamenti presso gli esercenti abilitati
  • Acquisti

La carta di credito ricaricabile con i numeri in rilievo è collegata ad un conto bancario.

Ovviamente il conto corrente ha un IBAN sigla che sta per: International Bank Account Number, è un numero standard internazionale impiegato per identificare una specifica utenza bancaria.

Grazie a questo IBAN il conto può essere ricaricato anche tramite Bonifico e ricevere accrediti attraverso questa funzionalità.

I Numeri in Rilievo: cosa rappresentano

I numeri in rilievo su una carta di credito rappresentano dei codici Identificativi composti da 16 cifre esposte ormai da molto tempo in rilievo. Essendo codici identificativi permettono di determinare una specifica carta che sarà differente dalle altre. Infatti i numeri sono univoci per ogni singola carta.

Entrando più nello specifico:

Il primo numero indica il tipo di carta di credito, determinando il Circuito a cui questa appartiene

I numeri dalla seconda alla sesta cifra rappresentano la banca (o le Poste Italiane) a cui la carta fa riferimento, questi numeri (dal 2 al 6) è detto codice BIN.

I numeri dalla settima alla quindicesima cifra indicano invece il numero del conto corrente (nel caso della PostePay Evolution non vi è alcun conto ma tali numeri su alcuni portali web ai fini di pagamento vengono accettati come conto e avendo anche un IBAN vale la stessa metodologia, la PostePay Evolution può considerarsi come una “carta ibrida”)

L’ultimo numero indica una cifra di controllo.

certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 06-04-2017


Posta Cedola : Prodotto di investimento vantaggioso o no?

Esecuzione mobiliare procedura: come funziona?