Cena tra Conte e i ministri dopo il Consiglio. Il premier: “Dobbiamo fare squadra”. Massimo riserbo sul luogo dell’incontro.

ROMA – Cena tra Conte e i ministri dopo il Consiglio dei ministri. Come riferito dall’Ansa, il premier ha organizzato un incontro nella serata di giovedì 21 novembre 2019 n.d.r.) al termine della riunione a Palazzo Chigi per iniziare a fare squadra, per serrare le fila nella maggioranza di governo. Un governo costretto a fare i conti anche con il problema delle elezioni regionali. Il voto sulla Piattaforma Rousseau costringe il Movimento 5 Stelle a correre in Emilia Romagna e in Calabria, dove i pentastellati sfideranno anche il Pd dopo la decisione di far saltare l’intesa inaugurata in Umbria.

Fonti governative hanno confermato la cena con l’obiettivo di “fare squadra” in vista di un periodo non semplice con diversi decreti da approvare.

Consiglio dei ministri e vertice di maggioranza

Una due giorni impegnativa per la maggioranza giallo-rossa.Sul tavolo ci sono due crisi delicate come quelle dell’Ilva e di Alitalia, due note dolenti per il governo.

Ma l’appuntamento più importante resta il vertice di maggioranza convocato da Conte per la mattinata di venerdì per affrontare alcuni argomenti che sono al centro della polemica. In questa riunione potrebbero essere discusse le modifiche ai decreti sicurezza che la ministra Lamorgese ha preparato nei giorni scorsi.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Obiettivo fare squadra

Obiettivo fare squadra“. E’ questo l’intento della cena organizzata per il 21 novembre dal premier Conte con tutti i ministri. Il presidente del Consiglio da tempo chiede a M5s e PD di mettere da parte tutti i dissidi e di remare tutti nella stessa direzione.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Consiglio dei Ministri evidenza Giuseppe Conte News politica primo piano

ultimo aggiornamento: 22-11-2019


Ecco il Manifesto delle Sardine: “Populisti, la festa è finita”

Liliana Segre, “Pronta a guidare la Commissione. Con Salvini impegno alla riservatezza”