Cena tra Di Maio e Grillo, l'alleanza con il Pd deve continuare

Cena tra Grillo e Di Maio, avanti uniti al fianco del Pd

Italia 5 Stelle, cena tra Beppe Grillo e Luigi Di Maio alla fine della kermesse. Il garante indirizza il capo politico: l’alleanza con il Partito democratico deve andare avanti.

Dopo Italia 5 Stelle, Luigi Di Maio e Beppe Grillo si sono incontrati e confrontati a cena. Una sorte di vertice informale per tirare le fila sul cambiamento politico e strutturale del MoVimento, assediato dai falchi e costantemente a rischio scissione.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/LuigiDiMaio

Cena tra Beppe Grillo e Luigi Di Maio: l’alleanza con il Pd deve andare avanti

Nel corso della cena avvenuta a tarda notte, Beppe Grillo ha ribadito a Di Maio il mantra degli ultimi mesi: il governo con il Pd va bene e deve andare avanti.

Il capo politico avrebbe poi incassato il sostegno del garante per quanto riguarda gli attivisti. Impareranno ad apprezzare il nuovo governo o cambieranno casacca, il loro comportamento non può influenzare la rotta e la linea del MoVimento. E non è un caso che proprio agli attivisti ribelli Grillo abbia voluto dedicare il suo vaffa.

Beppe Grillo
Beppe Grillo

Ma il Movimento 5 Stelle resta diviso

Nonostante lo sforzo di Grillo per compattare il MoVimento, le fratture all’interno dei Cinque Stelle sono difficili da nascondere. Soprattutto perché non riguardano solo gli attivisti, ma anche alcuni dei volti noti e storici dell’universo pentastellato, protagonisti dell’ascesa del manipolo di grillini ed esponenti del primo governo, quello al fianco della Lega.

La linea dura di Grillo e Di Maio potrebbe portare a una frattura che i vertici del MoVimento potrebbero considerare necessaria o almeno inevitabile alla luce della profonda trasformazione del mondo pentastellato, sempre più simile ad un vero e proprio partito.

ultimo aggiornamento: 14-10-2019

X