Champions League, i risultati di mercoledì 11 dicembre 2019. Bianconeri sicuri degli ottavi, la Dea agguanta il secondo posto.

ROMA – Champions League, i risultati di mercoledì 11 dicembre 2019. Ad aprire le danze è l’Atalanta che in casa dello Shakhtar vince e ottiene il pass per il prossimo turno. Juventus sicura degli ottavi e del primato.

Champions League, Bayer Leverkusen-Juventus, risultato e marcatori

Bayer Leverkusen-Juventus 0-2

Marcatori: 75′ Cristiano Ronaldo, 90’+2 Higuain

Bayer Leverkusen (4-4-2): Hradecky; Bender L., Dragovic, Bender S., Sinkgraven; Bellarabi (66′ Bailey), Demirbay (66′ Baumgartlinger) , Aranguiz, Diaby; Hevertz, Alario (83′ Volland). All. Bosz

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Danilo, Demiral, Rugani, De Sciglio; Cuadrado (90’+4 Muratore), Pjanic, Rabiot (85′ Matuidi); Bernardeschi (67′ Dybala); Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Arbitro: Sig. Benoit Bastien (Francia)

Note: Angoli: 6-2 per il Bayer Leverkusen. Recupero: 0′ p.t.; 4′ s.t.

Primo tempo emozionante ma senza reti. Diverse le occasioni per la squadra di Sarri che, però, ha rischiato di passare in svantaggio. Solo il palo ha salvato i bianconeri sulla conclusione di Diaby.

Nella ripresa non cambia di molto il ritmo della sfida. Al 75′ i bianconeri trovano il vantaggio sull’asse Dybala-Cristiano Ronaldo. Dopo la rete non succede nulla fino al 92′ quando i bianconeri raddoppiano. E’ il Pipita a realizzare il 2-0 con il sinistro. La squadra di Sarri chiude l’esperienza dei gironi con una vittoria.

Le dichiarazioni di Sarri nel post partita

Queste le parole di Maurizio Sarri nel post partita: “Era importante avere equilibrio. Abbiamo fatto una prestazione di livello. Per la formazione da schierare in campionato vedremo perché abbiamo diverse soluzioni. Il tridente ‘pesante’? Stasera hanno risposto bene, dobbiamo lavorare e migliorare“.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri

Champions League, Shakhtar Donetsk-Atalanta, risultato e marcatori

Shakhtar Donetsk-Atalanta 0-3

Marcatori: 68′ Castagne, 80′ Pasalic, 90’+3 Gosens

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Dodò, Kryvtsov, Matviyenko, Ismaily; Alan Patrick, Stepanenko; Tete (59′ Marlos), Kovalenko (71′ Solomon), Taison; Junior Moraes. All. Castro

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Palomino, Masiello; Castagne (61′ Malinovskyi), de Roon, Freuler, Gosens; Pasalic, Gomez A. (90′ Hateboer); Muriel (71′ Ibanez). All. Gasperini

Arbitro: Sig. Felix Zwayer (Germania)

Note: Ammoniti: Alan Patrick, Dodo (S); Freuler, Hateboer (A). Espulso: al 77′ Dodo (S) per gioco scorretto. Angoli: 5-3 per lo Shakhtar Donetsk. Recupero: 2′ p.t.; 5′ s.t.

Parte bene l’Atalanta che ha subito una chance. Gomez per Muriel che, invece di calciare, serve Pasalic. Palla troppo lunga con il croato che da posizione defilata non riesce a sbloccare il risultato. Il match continua ad essere molto divertente anche se i due portieri non rischiano praticamente nulla.

Nella ripresa non succede nulla da segnalare fino al 68′ quando gli orobici passano in vantaggio. Gomez trova sul secondo palo Castagne, con il difensore che sulla respinta del portiere realizza l’1-0. La reazione della squadra ucraina non arriva. Il rosso a Dodò semplifica il compito ai ragazzi di Gasperini che trovano anche il raddoppio con il colpo di testa di Pasalic. Nel finale i padroni di casa colpiscono la traversa con Ismaily ma in pieno recupero è Gosens a firmare il tris e sigillare un passaggio del turno storico.

Le dichiarazioni di Gasperini nel post partita

Le dichiarazioni di Gasperini nel post partita: “Era complicato passare ma ci siamo riusciti. Le sensazioni erano positive e sicuramente è stata una bella serata. Adesso festeggeremo, poi penseremo al campionato. Questa è la vittoria di tutta la città“.

Gian Piero Gasperini
fonte foto https://twitter.com/Atalanta_BC

Gli altri risultati

Di seguito gli altri risultati della giornata:

Dinamo Zagabria-Manchester City 1-4
Atlético Madrid-Lokomotiv Mosca 2-0
Bayern Monaco-Tottenham 3-1
Club Brugge-Real Madrid 1-3
Paris Saint-Germain-Galatasaray 5-0
Olympiacos-Stella Rossa 1-0

fonte foto copertina https://twitter.com/juventusfc

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Atalanta calcio calcio news champions league evidenza Juventus News sport

ultimo aggiornamento: 12-12-2019


Rennes-Lazio, Inzaghi ci crede: “Vogliamo andare avanti”

Napoli, dal litigio con De Laurentiis ai risultati: i motivi dell’esonero di Ancelotti