Scopriamo Antonello Piroso, giornalista professionista, autore e conduttore tv e Cavaliere nero di Virgin Radio.

Non solo giornalista professionista, Antonello Piroso intraprende durante la sua carriera professionale anche l’attività di autore e conduttore televisivo e radiofonico. Diversi i programmi televisivi a cui partecipa, cominciando dalla prima metà degli anni Novanta, con trasmissioni come Target, Niente di Personale e Primadonna. In radio, invece, ha uno spazio su Virgin Radio dove si fa chiamare Cavaliere nero e parla dei fatti di attualità. Vediamo di scoprire il suo percorso lavorativo, più qualche curiosità in merito alla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Antonello Piroso: la biografia e la carriera giornalistica e televisiva

Nato a Como nella giornata del 7 dicembre del 1960, Piroso comincia la sua attività quale giornalista collaborando come freelance con la Repubblica, Capital e Panorama durante dli anni Ottanta. Dopo un praticantato all’Istituto Formazione al Giornalismo della città di Milano, diviene giornalista professionista nel 1987. Dopo un’esperienza presso la redazione di Panorama comincia la sua carriera in qualità di autore televisivo presso a Rai, con cui inizia anche la sua attività di conduttore televisivo nei primi anni Novanta.

All’interno della La7 conduce Niente di personale, rubrica quotidiana del contenitore Omnibus che diviene talk show di approfondimento politico, fino al 2010. Sempre per la La7 realizza diversi programmi televisivi, tra cui la trasmissione Cognome & Nome, Ma anche no e il programma quotidiano (ah)iPiroso. Nell’anno 2016 debutta quale conduttore radiofonico in Rai Radio 2 con il programma Radio2ComeVoi, passando l’anno dopo a Virgin Radio.

La vita privata di Antonello Piroso

Figlio di padre calabrese e madre ligure, non si conoscono informazioni certe della sua vita privata e riguardo la sua situazione sentimentale. Grazie al suo profilo Instagram è noto al pubblico il nome di suo figlio, Romeo, nato nel mese di giugno del 2016. Sconosciuti i dettagli in merito ai suoi guadagni economici.

3 curiosità sull’autore e conduttore televisivo

  • Nel 1992 recita nel film Gole ruggenti di Pier Francesco Pingitore.
  • Il 12 maggio 2014, al teatro Quirino di Roma, ricorda con un monologo la figura di Antonio Maccanico, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
  • Diversi i premi e riconoscimenti ricevuti, tra cui il Premio Regia Televisiva nel 2003 e il Premiolino nel 2007.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-06-2022


Chi è Larissa Iapichino: l’atleta figlia di Fiona May

Chi è Ignazio Ingrao, giornalista e autore televisivo