Scopriamo chi è il romano Diego Bianchi: conduttore televisivo, autore, registra, blogger e youtuber italiano.

Diego Bianchi, romano, classe ’69, subito dopo la laurea in Scienze Politiche ha dato avvio alla sua carriera poliedrica. Non solo conduttore televisivo, Bianchi è infatti anche autore, blogger, youtuber, attore e registra. Scopriamo come si è svolta la sua carriera professionale, dalla nascita di “Z di Zoro” alla conduzione di Propaganda Live, e anche qualcosa di più sulla sua vita privata

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Diego Bianchi: biografia

Diego Bianchi, noto con lo pseudonimo di Zoro, nasce il 28 ottobre del 1969 a Roma. Frequenta il liceo classico Augusto di Roma e successivamente consegue la laurea in Scienze Politiche alla Sapienza con una tesi sui partiti politici Lega Nord e La Rete.

Diego Bianchi e la carriera

Diego inizia la sua carriera inizia nel 2000 quando collabora come content manager del portale Excite Italia. Solo tre anni dopo comincia la sua attività di blogger e fonda “La Z di Zoro“. Nel 2007 tramite la piattaforma di Youtube commenta le puntate della settima edizione del Grande Fratello e, nello stesso anno, apre sul suo canale Youtube la rubrica “Tolleranza zero” dove analizza ironicamente le diverse correnti del Partito Democratico. Sempre nello stesso anno cura, fino al 2010, la rubrica “La posta di Zona” per il Riformista e collabora con il sito web di La7 con il blog intitolato La7 di Zoro.

Debutta in televisione nel 2008 quando viene trasmessa una sua puntata di Tolleranza Zero all’interno del programma di Enrico Mentana Matrix sul Canale5. Dal 2010 tiene la rubrica settimanale “Il sogno di Zoro” per Il Venerdì della Repubblica. Nello stesso anno entra nel cast del programma di Rai3 Parla con me, dove vengono trasmesse, senza cambiarne il format iniziale, i suoi video del canale Youtube.

Nel 2013 torna in Rai conducendo per la prima volta una trasmissione televisiva, Gazebo. Cinque anni dopo va a La7 con il suo programma Propaganda Live. Non si hanno informazioni sul suo guadagno economico.

La vita privata di Diego Bianchi

Figlio di Ettore Bianchi. Ha una compagna, Michela, Assieme hanno avuto una figlia nel 2003, Anita.

4 curiosità su Diego Bianchi

  • Nel 2016 ha vinto il Premio Giornalistico Archivio Disarmo – Colombe d’oro per la Pace.
  • Ha realizzato la pellicola Arance e Martello nel 2014.
  • Tifa Roma ed è fan di Damiano Tommasi.
  • Oltre al canale Youtube, possiede anche un profilo Instagram, anch’esso molto seguito.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-04-2022


Chi è Paolo Rondelli, capo di Stato di San Marino, primo leader LGBTQ+

Paola Cervelli: chi è la giornalista del Tg1