Scopriamo cosa si sa sullo speaker radiofonico, scrittore, autore televisivo e giornalista italiano Gianluca Nicoletti.

Gianluca Nicoletti intraprende una brillante e poliedrica attività professionale. Comincia a muovere i suoi primi passi nel mondo del lavoro avvicinandosi alle trasmissioni radiofoniche, per poi passare alla realtà del grande schermo. Gianluca è speaker radiofonico, autore di diversi libri, conduttore ed autore televisivo, ma anche autore di un disco musicale ed editorialista. Scopriamo quindi la sua incredibile carriera a anche qualche informazione sulla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La biografia e la carriera poliedrica di Gianluca Nicoletti

Il giornalista Gianluca Nicoletti nasce a Perugia, nella giornata del 17 agosto del 1954. Nei primi anni Ottanta comincia a collaborare con la Rai e con la trasmissione radiofonica Radiodue 3131. Dal 1994 è iscritto quale giornalista professionista all’Ordine dei Giornalisti del Lazio. L’anno successivo diviene inviato speciale presso il Giornale Radio fino al 1999. Fino al 2004 conduce la trasmissione Golem: idoli e televisioni, riguardante temi di attualità. Dopo la Rai approda a Radio 24, ricoprendo il ruolo di autore e conduttore, per cui crea diversi programmi tra cui La guardiana del faro e Il treno va.

<

Collabora con diverse trasmissioni televisive della Rai, fino al 2005, quando passa alle reti Mediaset e comincia a collaborare con Matrix. Nello stesso anno inizia la sua collaborazione in qualità di editorialista per il quotidiano La Stampa. L’11 giugno del 2009 esordisce nel mondo della musica pubblicando il suo primo disco intitolato Macchina per fughe domestiche.

Il grande pubblico lo conosce anche grazie al suo film documentario uscito nel 2017 ed intitolato Tommy e gli altri, in cui Gianluca si racconta in un viaggio assieme al figlio alla ricerca di famiglie con autistici adulti a carico. L’anno successivo il film è stato portato in tour nei licei italiani con il progetto didattico “Cervelli Ribelli“. Nel 2020 esce il docufilm Tommy e l’asta dei cervelli ribelli, nella giornata del 2 aprile, giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo.

Gianluca Nicoletti e la vita privata

Nicoletti è sposato con la giornalista Natalia Poggi. Assieme hanno avuto un figlio, Tommaso Nicoletti, autistico. Gianluca ha dedicato tre dei suoi libri alla sua esperienza come padre di Tommy, di cui due best seller. Non si sa quanto la brillante e diversificata carriera di Nicoletti gli faccia guadagnare economicamente.

4 curiosità su Gianluca Nicoletti

  • Ha la sindrome di Asperger.
  • Fonda la Fondazione Cervelli Ribelli Onlus in aiuto alle famiglie di soggetti con autismo.
  • Ha un profilo Twitter dal 2011.
  • Nel 2012 vince il Premio Cuffie D’oro Lelio Luttazzi – Categoria One Man One Voice.
  • Gianluca è autore di diverse opere letterarie, tra cui Io, figlio di mio figlio, pubblicato nel 2018.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-05-2022


Alan Friedman, giornalista, conduttore televisivo e scrittore

Chi è Tito Boeri, economista ed ex presidente INPS