Scopriamo la figura di Giovanni Minoli, giornalista, saggista, autore e conduttore televisivo e radiofonico.

Il giornalista Giovanni Minoli intraprende una florida carriera professionale, iniziata durante gli anni Settanta e Ottanta, raggiungendo il ruolo di dirigente televisivo, capostruttura di Rai 2 per dieci anni, è autore e produce numerosi programmi televisivi di successo, tra cui Blitz, Aboccaperta e la storica trasmissione di Rai 2 intitolata Mixer. Vediamo quindi di scoprire la sua carriera lavorativa e anche in merito alla sua vita privata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Giovanni Minoli: la biografia e la carriera professionale

Nato nella città di Torino nella giornata del 26 maggio del 1945, Minoli studia presso l’Istituto sociale di Torino e in seguito continua la sua formazione accademica conseguendo la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Modena. Entra a far parte della Rai nel 1972 e nel tempo ricopre il ruolo di autore e di produttore di diversi programmi Rai. Si fa conoscere dal grande pubblico grazie alla conduzione della trasmissione televisiva intitolata Mixer, in onda dal 1980. In qualità di autore e produttore di programmi televisive produce decine di trasmissioni, tra cui anche Quelli della notte, il reality show Davvero, Elisir, La grande storia e anche il primo progetto di fiction, Un posto al sole.

Nei primi anni del Duemila diviene prima direttore di Rai Educational e in seguito direttore dei canali televisivi di Rai Storia e Rai Scuola, lasciando le cariche nel 2010. Tre anni dopo passa dalla Rai a Radio 24, conducendo Mix 24 fino all’anno 2017. Ricopre dal 2019 il ruolo di editorialista presso il quotidiana il Riformista e, nello stesso anno, inizia la conduzione del programma Il mix delle cinque, in onda sull’emittente televisiva Rai Radio 1.

La vita privata di Giovanni Minoli

L’accademico è sposato con la giornalista Matilde Bernabei. La coppia ha avuto assieme una bambina di nome Giulia. Non si conoscono altri dettagli in merito alla vita privata del conduttore e autore televisivo, così come sembra destinato a rimanere ignoto anche il valore del suo patrimonio economico.

5 curiosità sull’accademica e giornalista

  • Il giornalista è presente sul social di Facebook.
  • Nel 2009 vine il Premio Buone Notizie.
  • Il conduttore televisivo è anche autore di diverse opere letterarie, tra cui il libro intitolato La storia sono loro. Faccia a faccia con trent’anni d’attualità.
  • Dal marzo del 2015 il conduttore televisivo è presente su Twitter.
  • Riceve nel 2010 l’onorificenza Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-06-2022


Alla scoperta di Francesca Fagnani, giornalista e conduttrice televisiva

Chi è Zaynab Dosso, la campionessa italiana dei 100 metri