Chi è Lucia Borgonzoni, la biografia e la vita privata della politica

Chi è Lucia Borgonzoni, la candidata del Centrodestra in Emilia Romagna

Chi è Lucia Borgonzoni, la candidata del Centrodestra in Emilia Romagna. La biografia e la vita privata dell’esponente della Lega.

ROMA – Il Centrodestra vuole conquistare l’Emilia Romagna con Lucia Borgonzoni. E’ la senatrice della Lega la candidata scelta per contrastare la sinistra e l’eventuale riconferma di Bonaccini. Andiamo a conoscere meglio l’esponente del partito di via Bellerio.

Chi è Lucia Borgonzoni, la biografia della politica

Nata a Bologna il 18 settembre 1976 (Vergine), Lucia Borgonzoni è nipote del pittore Aldo. Una passione per l’arte tramandata dal nonno tanto da diplomarsi all’Accademia delle Arti di Bologna. Proprio durante il suo periodo universitario si è avvicinata alla Lega, tesserandosi per la prima volta a soli 16 anni.

Una lunga carriera politica che, prima, l’ha portata a guidare il movimento dei Giovani Padani e poi ad entrare nelle amministrazioni provinciali e regionali. Un profilo sempre tenuto in alta considerazione dalla Lega tanto che nel 2016 il partito di via Bellerio l’ha scelta come candidata alle elezioni comunali di Bologna. Una prima esperienza non fortunata (sconfitta al ballottaggio da Merola) che, però, l’ha fatta apprezzare dalla maggior parte dei suoi corregionali tanto da essere eletta senatrice nel 2018.

L’arrivo in Parlamento è coinciso con la nomina a sottosegretario al Ministero per i beni e le attività culturali. Incarico ricoperto fino alla caduta del Conte I. La Lega ha scelto la Borgonzoni per correre in Emilia-Romagna e cercare di spodestare Bonaccini.

Lucia Borgonzoni
fonte foto https://www.facebook.com/BorgonzoniPres/

Il fidanzato e la vita privata di Lucia Borgonzoni

Della vita privata di Lucia Borgonzoni sappiamo ben poco. Come dichiarato dalla stessa politica in un’intervista, è fidanzato con un ragazzo che vive a Roma e non vota Lega: “Mi sono innamorato appena l’ho visto – le parole della senatrice – è un pochino più a sinistra del Pd e dei renziani“.

Una storia che si ripete per la leghista visto che anche il padre in più di un’occasione ha ribadito che la sua posizione è opposta a quella della figlia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/BorgonzoniPres/

ultimo aggiornamento: 26-01-2020

X