Marc Marquez, auguri al campione iridato del motociclismo

Marc Marquez, la vita ‘in sella’ del talento spagnolo

Marc Marquez spegne 27 candeline. Il campione del mondo in carica della MotoGp è nato a Cervera il 17 febbraio 1993.

Marc Marquez compie 27 anni. Il campionissimo del motociclismo è infatti nato a Cervera, in Spagna, il 17 febbraio 1993.

La passione per le due ruote

Già a quattro anni Marquez comincia a correre in moto, dedicandosi alle minimoto e al motocross, per poi passare alle corse su strada. A soli undici anni, nel 2004, arriva secondo nel campionato di Catalogna, mentre nel 2008, a quindici anni, esordisce nel Motomondiale.

I primi titoli iridati

Il debutto nella classe 125 avviene con il team Repsol KTM. Trasferitosi al team Red Bull Ajo Motorsport nel 2010, in sella alla Derbi RSA 125 conquista il suo primo titolo mondiale, ottenendo ben 310 punti.
Nel 2011, quindi, Marc Marquez sale di categoria e passa alla Moto2, venendo ingaggiato dal team Catalunya Caixa Repsol. Il campionato si conclude con un secondo posto finale. Nel 2012, lo spagnolo decide di restare nella categoria, con lo stesso team e la stessa moto. Una scelta che si rivela vincente, visto che gli permette di laurearsi campione del mondo.

Marc Marquez
fonte foto https://twitter.com/HRC_MotoGP

Marc Marquez, dominatore della MotoGp

Nell’estate del 2012 viene ufficializzato il passaggio dello spagnolo in MotoGP per la stagione successiva. Nel 2013, infatti, Marc Marquez corre per il team Repsol Honda, dove trova come compagno di squadra Daniel Pedrosa. E vince subito il mondiale nella classe regina. A parte il 2015 (vittoria tra le polemiche di Jorge Lorenzo), il numero 93 vincerà sempre, dominando la MotoGp.

ultimo aggiornamento: 17-02-2020

X