Chi era Joseph Plateau, il Doodle di Google del 14 ottobre 2019

Chi era Joseph Plateau, celebrato dal Doodle di Google del 14 ottobre

Il Doodle di Google celebra Joseph Antoine Ferdinand Plateau, fisico belga che ha dato un contributo fondamentale per la nascita del cinema.

Il 14 ottobre Google celebra con un Doodle Joseph Plateau. In realtà in pochi sono in grado di riconoscerlo dall’animazione del motore di ricerca, e pochi sanno di chi stiamo parlando quando leggono il nome.

Chi era Joseph Plateau, il fisico che ha reso possibile la nascita del cinema con la sua illusione delle immagini in movimento

Nato a Bruxelles il 14 ottobre 1802, Plateau conseguì la laurea in fisica, poi iniziò ad approfondire i suoi studi di ottica. Ottenne una cattedra sperimentale Plateau è morto il 15 settembre 1883 in Belgio, all’età di quasi ottantadue anni.

Joseph Plateau
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Fenachistoscopio

Cinema, Joseph Plateau e il suo Fenachitoscopio

Si tratta secondo molti dell’uomo che ha reso possibile il cinema. La sua passione e il suo genio lo portano ad inventare una sorta di stroboscopio. Il nome è quello di fenachitoscopio.

Che cos’è e come funziona il fenachitoscopio, l’invenzione che ha reso possibili gli studi che avrebbero portato alla nascita del cinema

Si tratta di un mezzo formato da due dischi. Grazie ad una sere di fessure equidistanti. l’osservatore poteva vedere dal primo disco le immagini che si trovavano impressi sul secondo. Con la rotazione dei due dischi si possono ammirare le immagini in movimento.

La rotazione crea l’illusione del movimento, concetto base che avrebbe portato, in seguito a svariati e approfonditi studi, alla nascita del primo cinema. Non a caso il nome dello strumento deriva dal greco, phenakizein, e tradotto significa inganno.

ultimo aggiornamento: 14-10-2019

X