La Danimarca ha vinto i Mondiali di pallamano. Nella ‘bolla’ egiziana Svezia battuta in finale con il risultato di 26-24.

CAIRO (EGITTO) – La Danimarca ha vinto i Mondiali di pallamano. Nella bolla egiziana la nazionale bianco-rossa ha avuto la meglio sui cugini della Svezia in una partita sicuramente molto equilibrata e decisa nel secondo tempo.

Secondo successo per i danesi in questa competizione nell’anno olimpico. Il cammino davanti continua ad essere ricco di ostacoli e le due compagini potrebbero trovarsi ancora una volta come avversari forse proprio a Tokyo.

Il resoconto e il tabellino

Come detto, è stata una partita molto equilibrata sin dalle prime battute. Le due squadre non sono riuscite a prevalere per oltre metà tempo con un colpo su colpo che ha fatto presagire un finale al fotofinish.

La nazionale danese, però, è riuscita proprio nella parte finale del secondo tempo a piazzare un allungo di tre reti. Strappo mai ricucito da parte degli svedesi. Il risultato finale è stato di 26-24 con la Danimarca che per la seconda volta nella storia è riuscita a conquistare il titolo iridato. Ecco il tabellino della sfida:

Danimarca: Andersson 1, Gidsel 2, Hald, Hansen 6, Holm 4, Jacobsen M. 1, Jakobsen 1, Jacobsen L., Larsen 1, Moller, Mollgaard 2, Nielsen 5, Olsen, Saugstrup 3, Svan, Zachariassen. Coach Jacobsen N.

Svezia: Aggefors, Carlsbogard 1, Chrintz 1, Claar 2, Darj, Edvardsson, Gottfridsson 2, Jonsson, Lagergren 4, Lindskog, Palicka, Pellas 2, Pettersson D. 1, Pettersson F. 3, Sandell 2, Wanne 5. Coach Solberg

Mondiali Pallamano
fonte foto https://www.facebook.com/egypt2021

Spagna al terzo posto

Al terzo posto la Spagna. La nazionale iberica ha battuto la Francia con il risultato di 35-29. Le due squadre erano state rispettivamente eliminate da Danimarca e Svezia. Una competizione che si è svolta nel rispetto delle norme anti-Covid in Egitto.

Ora l’appuntamento è a Tokyo. Le Olimpiadi potrebbero vedere ancora una volta Danimarca e Svezia protagonista, ma non si escludono sorprese vista anche una preparazione diversa per la pandemia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/egypt2021


NBA, la classifica dei giocatori più pagati nel 2021

Stefano Mei il nuovo presidente della Fidal