Mondiale ciclismo, Filippo Ganna conquista la medaglia d’oro nella prova a cronometro e scrive una pagina di storia per l’Italia.

Filippo Ganna entra nella storia del ciclismo grazie all’oro conquistato al Mondiale nella prova a cronometro. A livello professionistico, l’Italia non era mai riuscita a mettere le mani sulla medaglia più prestigiosa tra quelle in palio in questa prova. Lo ha fatto Ganna sul circuito di Imola con una prestazione da incorniciare.

Di seguito il post condiviso sulla pagina Facebook dell’UCI.

Filippo Ganna, 2020 UCI INDIVIDUAL TIME TRIAL WORLD CHAMPION!!🌈 🇮🇹 🌈 🇮🇹

Pubblicato da UCI su Venerdì 25 settembre 2020

Ciclismo, Mondiali 2020: Filippo Ganna vince la cronometro

Il ciclista azzurro ha chiuso al primo posto davanti a Wout Van Aert e allo svizzero Stefan Küng,che hanno tagliato il traguardo rispettivamente con 26 e 29 secondi di distacco da Ganna che conquista così una medaglia storica per il ciclismo italiano ma in generale per lo sport Azzurro. Il ciclista italiano ha fatto registrare un tempo di 35:54.10. La media è da far paura: 52.981 chilometri orari.

fonte foto comunicato stampa

Ganna, “Era un sogno, sono molto contento”

Era un sogno per me, sono molto contento. Ho avuto un grande supporto dalla macchina, ringrazio il mio team e la Nazionale azzurra, la Federazione. Negli ultimi tempi ho cercato di tenere lontana da me la pressione: sono abituato a vincere titoli mondiali su pista, questo voglio festeggiarlo con la mia famiglia“, sono state le prime parole di Ganna dopo l’impresa.

Non ci sono dubbi che si tratti di uno dei principali talenti del ciclismo azzurro, che da diverso tempo a questa parte sta crescendo dal punto di vista sportivo. Difficile dire dove potrà arrivare, di certo al momento ogni porta è aperta e ogni sogno può diventare realtà per lui.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo Filippo Ganna sport

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Mondiali ciclismo, la crono donne a Anna van der Breggen. Terribile caduta per la statunitense Dygert – VIDEO

Volley, Perugia conquista la Supercoppa italiana. Civitanova battuta in finale