Tragedia, crolla parte di una autostrada: il bilancio dei morti
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Tragedia, crolla parte di una autostrada: il bilancio dei morti

Viadotto autostrada

Incidente mortale in Cina: crolla un tratto di autostrada in Guangdong causando 19 vittime e 18 veicoli intrappolati.

Nel cuore della provincia di Guangdong, nel sud della Cina, una tragedia ha scosso la città questa mattina, un segmento dell’autostrada si è sgretolato, trascinando con sé 18 veicoli in un abisso di rovine e fiamme. Il bilancio è pesante: 19 persone hanno perso la vita in quello che è stato descritto come uno dei più gravi incidenti stradali degli ultimi anni nel Paese.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Viadotto autostrada

Le dimensioni del disastro

Il tratto collassato misurava circa 18 metri e ha lasciato un vuoto su un’area di quasi 200 metri quadrati. I media statali, tra cui l’emittente CCTV, hanno diffuso le prime immagini drammatiche, che mostrano fumo e fiamme elevarsi dal sito del crollo, dove i soccorritori hanno lavorato incessantemente per estrarre i sopravvissuti.

Intervento e operazioni di soccorso

Circa 500 persone, tra cui personale specializzato in sicurezza pubblica e emergenze, sono state mobilitate per affrontare la situazione. Nonostante il pericolo e la difficoltà delle operazioni, i feriti sono stati prontamente soccorsi e, fortunatamente, non sono in pericolo di vita.

I servizi di emergenza locali hanno chiuso la sezione dell’autostrada in entrambe le direzioni, deviando il traffico e cercando di gestire il caos iniziale. Mentre le fiamme venivano contenute, i filmati dai social media locali hanno mostrato la gravità dell’incidente. Con auto e detriti sparsi in un profondo fossato creato dal crollo.

La causa di questa catastrofe rimane al momento sconosciuta, ma non si può ignorare che nelle ultime settimane la provincia di Guangdong è stata teatro di numerosi disastri naturali. Tra cui alluvioni e un tornado devastanti.

Il governo cinese è sotto pressione per rivedere le norme di sicurezza infrastrutturale, soprattutto in risposta a eventi meteorologici sempre più violenti e imprevedibili. La comunità internazionale segue con apprensione, sperando che tali tragedie possano essere prevenute in futuro con maggiori investimenti in sicurezza e manutenzione.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 1 Maggio 2024 13:30

Orrore, bimbo trovato morto nella lavatrice: il terribile sospetto

nl pixel