Colloquio telefonico tra Zingaretti e Lamorgese. Il segretario del Pd: “Nessun rimpasto in programma”.

ROMA – Colloquio telefonico tra Nicola Zingaretti e la ministra Lamorgese. Una telefonata fatta dal segretario del Pd per smentire alla titolare del Viminale l’ipotesi di un rimpasto nelle prossime settimane con lo stesso governatore del Lazio destinato a sostituire il vertice del Ministero dell’Interno.

Nel corso del colloquio dal leader del Nazareno sono arrivate rassicurazioni sull’appoggio del Partito Democratico alle attività del Viminale soprattutto in questo periodo molto delicato vista l’emergenza migranti.

Zingaretti al Viminale? La smentita del segretario Pd

Nelle ultime settimane era circolato con frequenza il nome di Nicola Zingaretti al Viminale in caso di un rimpasto di Governo. La smentita del segretario del Partito Democratico è arrivata, ma, secondo quanto scritto da La Repubblica, potrebbe non essere finita la partita.

L’approdo di Zingaretti al Ministero dell’Interno sembra essere strettamente collegato al controllo dei vertici dei servizi segreti, rinnovati con il Dpcm che ha prorogato lo stato di emergenza. Le discussioni sono ancora in corso anche se difficilmente ci saranno novità prima dell’autunno. Un rimpasto nella maggioranza non è da escludere nonostante le continue smentite da parte dei diretti interessati.

Nicola Zingaretti
Db Milano 10/01/2020 – convegno “Nord Face. Lavoro sviluppo ambiente: il Nord per l’Italia” / foto Daniele Buffa/Image nella foto: Nicola Zingaretti

Emergenza migranti decisiva per il futuro della ministra Lamorgese

La questione chiave per una conferma al Viminale della ministra Lamorgese è sicuramente quella dei migranti. Un’emergenza che sembra essere senza fine nel nostro Paese con la ministra dell’Interno chiamata a dare una risposta importante in un periodo non semplice per l’Italia via la presenza della pandemia.

Settimane decisive per Luciana Lamorgese con l’ombra di Zingaretti che continua ad essere sempre più ingombrante sul futuro dell’attuale leader del Viminale. Le rassicurazioni sembrano essere di facciata visto che il rischio di un possibile rimpasto di Governo continua ad essere molto alto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
evidenza Luciana Lamorgese News Nicola Zingaretti politica

ultimo aggiornamento: 06-08-2020


Disinformazione sul Coronavirus, social contro Trump. FB cancella un post, Twitter lo blocca

Dal distanziamento sui treni a discoteche e fiere, le linee guida del Cts