Usare instagram per rafforzare il proprio brand

Instagram è una delle piattaforme social più utilizzate, seconda solamente a Facebook. Utilizzarla per promuovere la propria attività potrebbe essere una scelta vincente, soprattutto se impariamo ad usare al meglio le sue funzionalità.

Naturalmente tantissime persone provano a farsi conoscere attraverso Instagram. Alcuni hanno successo, altri meno. In questa guida andremo a vedere quali sono alcuni passi da seguire per affermare il proprio brand su instagram.

Privacy Instagram
fonte foto copertina: stocksnap.io/photo/R0OCZIJAEF

La strategia vincente da attuare su instagram

Un primo fattore da considerare e che non possiamo assolutamente trascurare riguarda la nostra brand identity. L’identità di marchio è necessaria per rendere la nostra attività facilmente riconoscibile dal nostro pubblico ed in modo che non si confonda con i nostri concorrenti. La creazione di un logo è solamente il primo passo per iniziare a creare la nostra “impronta digitale virtuale”.

Postare con regolarità è un’altra best practice che tutti quelli che utilizzano i social per scopi commerciali non possono sottovalutare. Questo significa che non avrà senso pubblicare una gran quantità di materiale in un solo giorno se poi abbandoniamo la nostra pagina per qualche settimana. I nostri follower saranno tentati di visualizzare altrove contenuti simili ai nostri.

Scegliamo una buona piattaforma a pagamento per acquistare follower instagram. Anche se alcuni sconsigliano questa pratica, c’è da dire che sono disponibili delle piattaforme che sono in grado di garantire una crescita graduale e soprattutto in grado di sviluppare un pubblico in target.

Imparare a leggere e ad interpretare i dati statistici. Questo è importantissimo perché ci consentirà di conoscere meglio le caratteristiche inerenti al tipo di pubblico cui rivolgerci. Le statistiche sono inoltre un ottimo indicatore per capire quali post hanno avuto maggiore successo ed hanno raccolto un maggior numero di like. In questo modo saremo in grado di proporre dei contenuti sempre migliori e di maggiore interesse per i nostri follower.

Informiamoci di quando i nostri follower sono online. In quale fascia oraria ed in quali giorni i nostri follower sono più attivi o sono soliti scorrere i post? Questi sono i momenti migliori in cui pubblicare i nostri post. Utilizzando dei programmi giusti saremo in grado di pianificare l’uscita dei post.

Teniamoci aggiornati su quali sono i trend di maggiore tendenza nel nostro settore. In tal modo sapremo anche quali #Hashtag utilizzare. Gli #Hashtag sono un po’ delle etichette identificative del nostro post. Utilizzare quelli sbagliati potrebbe essere fuorviante per il nostro pubblico. Per rendere ancora più riconoscibile il nostro marchio potremmo creare un #Hashtag personalizzato che contenga il nome del nostro marchio.

Ricordiamoci inoltre che la nostra professionalità e la nostra competenza verranno valutati in base alla qualità dei nostri contenuti. Una buona risoluzione ed un’illuminazione ottimale sono quello che le persone si aspettano da un professionista. Quindi, se facciamo sul serio, non improvvisiamo. Utilizziamo un buono smartphone per fare le foto ed i video, ed eventualmente correggiamoli con l’ausilio di un filtro.


Come pubblicare contenuti instagram di successo

Integratori sessuali naturali: funzionano davvero?