Come attivare l'anteprima dei messaggi in Gmail

Come attivare l’anteprima dei messaggi in Gmail

Grazie a una funzione “segreta” possiamo attivare l’anteprima dei messaggi in Gmail, come nei client di posta elettronica.

Gmail è probabilmente il servizio di posta più diffuso, e probabilmente la maggior parte delle persone lo utilizza attraverso la comoda webmail. Una funzione che fino a oggi mancava era quella che permettesse di vedere l’anteprima dei messaggi in Gmail, come avviene nella maggior parte dei programmi di posta elettronica.

Una opzione inserita di recente in silenzio permette di modificare l’aspetto della schermata iniziale e attivare l’anteprima in gmail. Si tratta di una semplice impostazione, ecco dove trovarla.

Come attivare l’anteprima dei messaggi in Gmail

Come prima cosa colleghiamoci all’account Google del quale vogliamo modificare l’aspetto. Una volta aperto, facciamo click sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra e scegliamo la voce impostazioni.

Gmail ha moltissime opzioni di personalizzazione, e proprio per questo qualcuna potrebbe sfuggirci. In questo caso l’opzione che stiamo cercando si trova fra le avanzate.

L’opzione che ci serve per attivare l’anteprima in Gmail è riquadro anteprima. Spostiamo l’indicatore su Attiva, poi usiamo il pulsante Salva Modifiche.

Attenzione, perché a questo punto è possibile che i nostri messaggi vengano ancora mostrati in modo tradizionale. Attivare l’opzione Riquadro Anteprima infatti non mostra subito i messaggi con la nuova visualizzazione, ma aggiunge un pulsante in alto a destra.

Da questo possiamo scegliere fra tre opzioni

Nessuna divisione mostra la solita lista di messaggi;

Divisione verticale mostra l’elenco di messaggi nella parte sinistra dello schermo e le anteprime nella metà destra (ed è probabilmente l’opzione che ci interessa);

Divisione orizzontale mostra i messaggi nella parte alta dello schermo e l’anteprima in quella inferiore.

Anteprima dei messaggi in Gmail, perché è comoda?

Prima di tutto, per una questione di consuetudine. La maggior parte dei programmi di posta elettronica moderni infatti sfrutta una visualizzazione simile, e ritrovarla in Gmail ci è sicuramente di aiuto.

Ma anche per una ragione decisamente pratica: la modalità tradizionale di Gmail infatti ci costringe ad aprire ogni messaggio per vederne il contenuto, rendendo più laboriosa la lettura. Questo vale in particolare se riceviamo molti messaggi e alcuni di questi devono essere letti velocemente. In quel caso la possibilità di passare da uno all’altro con un semplice click ci rende le cose molto più semplici.

Fonte foto copertina: upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/45/New_Logo_Gmail.svg/1280px-New_Logo_Gmail.svg.png

ultimo aggiornamento: 23-04-2019

X