Se usiamo l’ambiente Microsoft collegare smartphone e PC è molto semplice. Basta usare una App gratuita di Windows 10

Se lavoriamo più col computer che con lo smartphone viviamo quotidianamente il rischio di perderci per strada chiamate o messaggi a causa dell’assenza di notifiche. Fortunatamente i computer dotati di sistema operativo Windows 10 possono aiutarci a risolvere questo problema grazie ad un particolare programma e permetterci di collegare smartphone e PC in modo semplice e affidabile.

Il tuo telefono è una App di Windows che ci permette di visualizzare sul computer le notifiche che riceviamo sul nostro smartphone in modo sicuro, efficiente e con un buon spazio di manovra per personalizzazioni  in grado di cesellare l’applicazione sulle nostre richieste.

Vediamo come fare per configurare tale programma e per visualizzare le notifiche sul nostro computer.

Come visualizzare le notifiche del telefono su computer

Microsoft, sviluppando l’applicazione Il Tuo Telefono, ha finalmente risolto l’annoso problema della non sincronizzazione tra le notifiche dello smartphone e quelle del pc.

Se vogliamo ottenere le notifiche dello smartphone sul nostro PC non ci resta che fare le seguenti cose.

In primis installiamo l’applicazione il tuo telefono.
Per farlo apriamo il menù start e scriviamo il tuo telefono; cliccando sulla voce che comparirà verremo indirizzati presso il Microsoft Store dove avremo la possibilità di scaricare l’applicazione. In alternativa possiamo usare questo link.

collegare smartphone e PC il tuo telefono

Dopo aver avviato la prima applicazione ci verrà chiesto di scaricare una companion app sullo smartphone che intendiamo collegare. Questa applicazione è chiamata complemento de il tuo telefono ed è scaricabile direttamente dal Play Store.

Come collegare smartphone Android e computer con Windows 10.

Dopo aver installato entrambe le applicazioni ed aver seguito la procedura sia su PC che su Smartphone avremo ufficialmente connesso i due dispositivi.

La procedura di sincronizzazione ci chiederà di effettuare il login con il nostro account Microsoft da Smartphone, per poi chiederci di rilasciare all’applicazione una vasta gamma di autorizzazioni, tra cui anche l’autorizzazione al collegamento con il computer stesso (che comparirà tramite notifica). Una volta completata la sincronizzazione mettiamo lo smartphone da parte e accediamo al nostro computer.

Aprendo da PC l’applicazione il tuo telefono avremo la possibilità di controllare senza muovere un dito le notifiche, i messaggi, le foto e se colleghiamo computer e smartphone anche attraverso Bluetooth potremo gestire anche le chiamate attraverso l’audio del PC (o un headset collegato a quest’ultimo).

il tuo telefono

Le notifiche appaiono sia all’interno dell’app Il tuo telefono sia sul desktop in basso a destra. Vengono poi conservate all’interno del centro notifiche di Windows, richiamabile attraverso il pulsante presente in basso a destra nel desktop.

Ci sarà possibile scremare le notifiche in base all’applicazione, evitando fastidiosi conflitti dovuti alle notifiche di un’applicazione presente sia sul desktop sia su smartphone.

collegare smartphone e PC app in funzione

Per scegliere da quali applicazioni ricevere le notifiche, dalla schermata principale de il tuo telefono, selezioniamo la voce impostazioni e scorriamo fino a trovare la categoria Notifiche.

Personalizzare notifiche il tuo telefono

Da qui clicchiamo l’opzione Specifica le app da cui ricevere notifiche per far comparire a schermo una lista delle applicazioni di cui è possibile ottenere le notifiche, ognuna col suo interruttore.

fonte foto copertina: pixabay.com/it/vectors/sistema-operativo-windows-os-1995434/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
android applicazioni guide Microsoft News tech

ultimo aggiornamento: 12-09-2020


Trasmettere in streaming con la GoPro, oggi è semplicissimo

I migliori trucchi di Gmail per usarla al massimo